ingredienti
  • cocomero (al netto degli scarti) 300 gr
  • Alcol puro a 95° 250 gr • 600 kcal
  • Acqua 250 gr • 0 kcal
  • Zucchero semolato 150 gr • 470 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cocomerello è un liquore dolce e dissetante, ideale per gustare gli ultimissimi cocomeri di stagione e conservare un pizzico di estate in bottiglia. Si tratta di una variante estiva del classico limoncello, molto facile e veloce da realizzare: dovrete avere solo la pazienza di attendere il giusto tempo di infusione. Si conserva per diversi mesi, senza alcun problema, ed è perfetto da offrire ai vostri ospiti, ben freddo di frigorifero, a conclusione di un pranzo o una cena speciale. Scoprite come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il cocomerello

cocomerello

Pulite il cocomero eliminando i semi e la scorza esterna (1).

cocomerello

Tagliate a tocchetti il cocomero, raccoglieteli in un barattolo e versate l'alcol (2).

cocomerello

Chiudete il barattolo e lasciate in infusione per almeno una settimana, in un luogo fresco e asciutto (3).

cocomerello

Trascorso il tempo di infusione, frullate il tutto con un mixer a immersione (4).

cocomerello

Passate la purea ottenuta attraverso un setaccio a maglia fine (5).

cocomerello

Intanto fate sciogliere lo zucchero con l’acqua fino a ottenere uno sciroppo. Spegnete e lasciate raffreddare (6).

cocomerello

Versate lo sciroppo nel liquido ottenuto in precedenza (7) e mescolate per bene.

cocomerello

Aiutandovi con un imbuto, trasferite il liquido in una bottiglia di vetro sterilizzata (8).

Prima di servirlo ogni volta scuotilo con forza.

Consigli

Con le quantità indicate in ricetta otterrete 1 bottiglia da circa 700 ml; prima di versare il liquido, procedete alla sterilizzazione dei contenitori in vetro.

A piacere, potete aromatizzare il vostro cocomerello anche con delle spezie, come cannella, vaniglia o cardamomo, con della scorza di limone grattugiata o delle foglioline di menta fresca.

Conservazione

Il cocomerello può essere conservato in frigorifero per almeno 3-4 mesi. Prima di servirlo, abbiate l'accortezza di scuoterlo vigorosamente.