ingredienti
  • Pere mature 400 gr
  • Alcol etilico alimentare 400 gr
  • Zucchero 250 gr • 380 kcal
  • Acqua 250 ml • 0 kcal
  • Chiodi di garofano 2
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Scorza di limone 1/2 • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il liquore alle pere è un liquore fatto in casa dolce e aromatico, ottimo da servire a fine pasto o per accompagnare il dessert, ma potete utilizzarlo anche per aromatizzare i vostri dolci. Per realizzarlo vi occorreranno pere mature di stagione, alcol etilico alimentare, acqua, zucchero, cannella, chiodi di garofano e scorza di limone. Trascorso il periodo di riposo e di infusione, il vostro liquore alle pere sarà delizioso e profumato, pronto da servire: potete prepararlo anche come gradito regalo per amici e parenti.

Per la preparazione potete utilizzare le pere Williams, una delle più conosciute e apprezzate per la dolcezza e la consistenza, o la varietà di pere che preferite. Inoltre potete diminuire la quantità di zucchero, se preferite un liquore meno dolce.

Provate anche il liquore di mele cotogne, un liquore autunnale profumato e delizioso, ideale da servire come digestivo a fine pasto.

Come preparare il liquore alle pere

Lavate le pere e asciugatele (1). Tagliatele in 4 parti, senza sbucciarle (2), e mettetele in un recipiente di vetro con chiusura ermetica. Distribuite lo zucchero sulle pere, aggiungete l'alcol, la cannella, i chiodi di garofano e la scorza di limone e chiudete il recipiente. Lasciate riposare in luogo asciutto e al riparo dalla luce per 2 settimane: agitate il contenitore 2 volte a settimana. Trascorso il tempo di infusione, filtrate il tutto con una garza. Aggiungete l'acqua all'alcol, mescolate e versate il liquore nelle bottiglie. Lasciate riposare un paio di giorni, prima di consumare. Il vostro liquore alle pere è pronto per essere servito (3).

Conservazione

Potete conservare il liquore alle pere per 1 anno in luogo fresco o in frigorifero.