Il nome parla chiaro: Cocktail ak 47 prende ispirazione, non a caso, dall'omonimo fucile d'assalto. In effetti d'assalto è anche questo drink, considerato tra i più alcolici e pesanti in assoluto. Nelle classifiche dei cocktail fortissimi il ak 47 è a quanto pare tra i primi posti in classifica.

In realtà non ne esiste una ricetta codificata, ma con il tempo i barman hanno iniziato a preparare questo cocktail "di fuoco" miscelando diversi distillati tra loro. Brandy, Vodka, Rum, Whisky, sono solo alcuni degli ingredienti che rendono questa bevanda una vera bomba alcolica.

Una miscela ruvida curiosa da provare, ma la raccomandazione è quella di berne davvero a piccole dosi, per via del mix di alcolici diversi tra loro. Insomma, siete curiosi? Scopriamo insieme la ricetta del famoso Cocktail ak 47.

Ingredienti

Brandy 10 ml
Vodka 10 ml
Rum 10 ml
Cointreau 10 ml
Bourbon Whiskey 10 ml
Scotch Whisky 10 ml
Gin 10 ml
Succo di lime 10 ml
Soda qb

Come preparare il Cocktail ak 47

Spremete un lime e filtrate il succo con un colino (1).

In uno shaker, mescolate gli ingredienti alcolici insieme al lime e a qualche cubetto di ghiaccio (2). Agitate bene per una decina di secondi, poi versate il tutto in un bicchiere tumbler (3).

Allungate il cocktail con della soda e mescolate.

Consigli

Aggiungete uno spicchio di lime sul bordo del bicchiere e profumate con qualche fogliolina di menta.

Potete sostituire la soda con dell'acqua tonica oppure del ginger ale. Il consiglio è di aggiungere una parte di analcolico per smorzare l'impatto alcolico del cocktail, che risulta molto ruvido al palato.

Bevete responsabilmente e a piccole dosi.