ingredienti
  • Farina 00 500 gr • 36 kcal
  • Acqua calda 90 ml
  • Yogurt 70 gr
  • Latte 70 ml • 286 kcal
  • Burro fuso 50 gr
  • Zucchero 50 gr • 750 kcal
  • Lievito di birra secco 7 gr
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Per la farcitura
  • Crema pasticciera 500 gr
  • Per la copertura
  • Zucchero semolato q.b. • 146 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le ciambelle ripiene di crema sono dei dolci lievitati sofficissimi e golosi, una variante delle classiche ciambelle fritte, passate nello zucchero semolato e arricchite con una farcitura di crema pasticciera, proprio come i donuts, i dolci tipici americani famosi in tutto il mondo. Preparate le ciambelle ripiene di crema per la colazione o la merenda o per concedervi in momento di dolcezza in famiglia o con gli amici: piaceranno tanto anche ai bambini. Ma ecco come prepararle morbide e irresistibili.

Come preparare le ciambelle ripiene di crema

Sciogliete metà zucchero e il lievito secco nell'acqua. Fate riposare 5 minuti per far attivare il lievito. Aggiungete l'altra metà dello zucchero, l'uovo, il burro fuso e il latte mescolato con lo yogurt (1) e amalgamate. Unite anche la farina e impastate per circa 10 minuti (2), finché l'impasto non diventa morbido liscio (3).

Coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare per 1 ora. Stendete l'impasto con il matterello e ricavate dei dischi (4) con il coppapasta. Realizzate un buco al centro di metà delle ciambelle (5) e mettetele sui dischi. Fate lievitare per altri 15 minuti (6).

Preparate la crema pasticciera e tenete da parte. Friggete le ciambelle in olio di semi ben caldo per 3-4 minuti o fino a doratura. Sollevatele (7), passatele nello zucchero semolato (8) e farcitele con la crema pasticciera. Le vostre ciambelle ripiene di crema sono pronte per essere gustate (9).

Consigli

Potete sostituire la crema pasticciera con la crema al limone oppure con la crema al cioccolato o la marmellata. Inoltre potete passare le ciambelle in un mix di zucchero e cannella, per renderle ancora più profumate.

Chi preferisce, potrà preparare l'impasto in anticipo e congelarlo. Vi basterà poi scongelarlo all'occorrenza e realizzare le vostre ciambelle.

Per una preparazione più leggera, preparate le ciambelle al forno, da gustare semplicemente con zucchero a velo o farcite come più vi piace.

Conservazione

È consigliabile consumare le ciambelle ripiene di crema il giorno stesso della preparazione, in quanto si tratta di un dolce fritto e farcito.