ingredienti
  • Zucchero 200 gr • 15 kcal
  • Farina 00 150 gr • 750 kcal
  • birra scura 150 ml
  • Burro ammorbidito 150 gr • 750 kcal
  • Frumina 50 gr
  • Uova 3 • 79 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Zucchero a velo per guarnire q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La ciambella di San Patrizio è un dolce tipico irlandese che si prepara solitamente il 17 marzo per il Saint Patrick's Day, giorno in cui si festeggia San Patrizio, patrono dell'Irlanda. Giornata che si festeggia anche in Inghilterra e negli Stati Uniti e in cui si è soliti mangiare cibi di colore verde e vestirsi della stessa tonalità, utilizzando come simbolo il trifoglio. Se volete sentirvi irlandesi per un giorno, preparate questa ciambella morbida e profumata realizzata con l'aggiunta di birra scura nell'impasto, come nella preparazione della famosa torta Guinness. Ecco come prepararla soffice e umida al punto giusto.

Come preparare la ciambella di San Patrizio

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero fino a ottenere una crema liscia (1). Aggiungete le uova e la vanillina e continuate a mescolare (2). In una ciotola a parte mettete la farina setacciata, la frumina il lievito in polvere per dolci e il sale, mescolando (3). Unite gli ingredienti secchi poco alla volta all'impasto e continuate a mescolare, aggiungendo anche la birra.

Amalgamate fino a ottenere un composto liscio e senza grumi (4). Versatelo in uno stampo a ciambella da 24 centimetri di diametro imburrato e infarinato (5) e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 35 minuti. Una volta pronta, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con zucchero a velo. La vostra ciambella di San Patrizio è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Potete sostituire la frumina con l'amido di mais o con la fecola di patate, in base alla vostra disponibilità. Inoltre potete decorare la ciambella di San Patrizio con la glassa alla birra: stemperate 3 cucchiai di birra in 250 grammi di zucchero a velo setacciato e distribuite la glassa sul vostro dolce.

Provate anche la cheesecake alla birra, una torta fresca e originale da servire come dessert per sorprendere i vostri ospiti. Se, invece, cercate dei dolci monoporzione, preparate le crostatine alle mandorle con crema alla birra, deliziose e irresistibili.

Conservazione

Potete conservare la ciambella di San Patrizio per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o coperta con pellicola trasparente.