ingredienti
  • Per la base
  • Biscotti secchi (tipo digestive) 200 gr
  • Burro fuso 90 gr
  • Zucchero di canna 2 cucchiai • 380 kcal
  • Rum bianco 1 cucchiaio • 220 kcal
  • Per la crema
  • Ricotta 500 gr • 17 kcal
  • Panna fresca liquida 200 gr • 600 kcal
  • Zucchero di canna 100 gr • 380 kcal
  • Rum bianco 3 cucchiai • 220 kcal
  • Lime 1 • 34 kcal
  • Menta tritata 1 cucchiaio
  • Per la decorazione
  • Lime 1 • 34 kcal
  • Menta fresca q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La cheesecake mojito o mojito cheesecake è una torta fredda senza cottura che si ispira al famoso cocktail cubano a base di rum bianco, soda, lime, foglie di menta e zucchero di canna. Un dolce estivo fresco e cremoso dal sapore esotico: è realizzato con una base di biscotti aromatizzati al rum e una crema golosa preparata con ricotta, panna, lime e menta tritata, senza colla di pesce. Per la decorazione potete utilizzare un topping al lime oppure decorarla semplicemente con foglioline di menta, fettine di lime e zucchero di canna. Una volta pronta, lasciatela riposare qualche ora in frigo e servitela come delizioso e profumato dessert a fine pasto. Ma ecco come realizzare questo dolce fresco al profumo d'estate per deliziare i vostri ospiti.

Come preparare la cheesecake mojito o mojito cheesecake

Tritate i biscotti nel mixer (1). Versateli in una ciotola e amalgamateli con il burro fuso (2), lo zucchero di canna e il rum bianco. Versate il composto in uno stampo a cerchio apribile da 24 cm di diametro con la base rivestita di carta forno. Livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio, così da realizzare una base ben compatta (3). Mettete in frigo per mezz'ora.

Nel frattempo preparate la crema al formaggio: grattugiate il lime e ricavatene il succo (4). Montate la panna fredda di frigo con le fruste elettriche (5). Aggiungete la ricotta continuando a mescolare con le fruste elettriche (6). Unite anche lo zucchero di canna, il rum, il succo e la scorza di lime e la menta tritata. Mescolate fino a quando la crema non sarà ben soda.

Versatela sulla base di biscotti (7), livellatela e lasciatela riposare in frigo per almeno 3 ore, meglio se tutta la notte, o in freezer per un'ora. Decorate poi la cheesecake con foglie di menta e fettine di lime (8) o realizzare la decorazione che più vi piace. Conservatela in frigo fino al momento di servirla. La vostra mojito cheesecake è pronta per essere gustata (9).

Consigli

Potete completare la decorazione della mojito cheesecake aggiungendo dello zucchero di canna in superficie o sui bordi. Inoltre potete aggiungere anche della scorza grattugiata di lime.

Per la crema al formaggio potete sostituire la ricotta con il mascarpone o con il formaggio cremoso che preferite o che avete a disposizione.

L'aggiunta di rum bianco donerà al dolce una piacevole nota aromatica, senza rendere il dolce alcolico.

Potete preparare la mojito cheesecake anche in bicchieri o coppette monoporzione, la soluzione ideale per averla già porzionata.

Se avete apprezzato questa torta senza cottura, provate anche la ricetta della cheesecake al lime, freschissima e con pochi ingredienti, ideale per l'estate.

Conservazione

Potete conservare la cheesecake mojito in frigo per 3-4 giorni all'interno di un contenitore ermetico.