ricetta

Cheesecake della nonna: la ricetta della torta fredda con crema pasticciera e pinoli

Preparazione: 40 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 4-6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Ilaria Cappellacci
77
Immagine
ingredienti
per la base
Biscotti tipo Digestive
250 gr
Burro
125 gr
per la crema pasticciera
Latte intero
500 ml
Uova
2
tuorlo
1
Zucchero
120 gr
Amido di mais
50 gr
Scorza di limone
1
Ti servono inoltre
Pinoli
30 gr
Zucchero a velo
q.b.

La cheesecake della nonna è un dessert freddo semplice e goloso, rivisitazione senza cottura della classica torta della nonna, perfetta per essere gustata durante le giornate più calde della stagione estiva, perché pronta in poco tempo, senza bisogno di accendere il forno. Dal guscio croccante e dalla farcia cremosa, sarà una vera coccola per il palato.

Prepararla è davvero facile e veloce: la base di biscotti secchi, frullati finemente e amalgamati con il burro fuso, viene compattata in una teglia a cerniera e poi trasferita in frigo per circa un'ora; per il ripieno ti basterà realizzare una crema pasticciera e, una volta assemblata, dovrai far rassodare la torta, priva di qualsiasi gelificante o addensante, per almeno 4-6 ore, finché non avrà acquisito una consistenza soda e compatta, che non si sfalda al taglio.

Per un risultato simile all'originale, viene, infine, decorata con pinoli e uno strato impalpabile di zucchero a velo. A piacere, puoi modificare la ricetta utilizzando frollini al cacao o biscotti secchi, e aromatizzando la crema con un pizzico di vaniglia o di cannella in polvere.

La cheesecake della nonna è ideale come fine pasto, da servire in occasione di una cena con ospiti speciali, o da gustare come ghiotta merenda; puoi anche anticiparti con i tempi e servirla il giorno successivo: sarà ancora più deliziosa.

Scopri come preparare la cheesecake della nonna seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova la nostra selezione delle migliori cheesecake, e cimentati con la cheesecake lotus, dall'irresistibile sentore di caramello, e la cheesecake fredda senza gelatina.

Come preparare la cheesecake della nonna

Spezzetta i biscotti e mettili nel boccale del mixer 1, trita fino a polverizzarli e trasferisci la farina ottenuta in una ciotola.

Aggiungi il burro fuso 2.

Mescola con un cucchiaio, finché il burro non sarà assorbito completamente, ottenendo un composto pastoso 3.

Realizza la base e i bordi della cheesecake, compattando il composto in uno stampo a cerniera 4. Se preferisci, puoi rivestire la tortiera con delle strisce di carta forno.

Riponi la base in frigorifero per circa 1 ora 5.

Scalda il latte con una scorza di limone, e nel frattempo sguscia le uova direttamente nella pentola in cui cuocerai la crema pasticciera 6.

Aggiungi lo zucchero semolato 7.

Unisci l'amido di mais 8.

Amalgama tutti gli ingredienti con una frusta a mano 9.

Rimuovi la scorza di limone dal latte e versalo sul composto di uova, continuando a mescolare con la frusta 10.

Trasferisci la crema pasticciera sul fuoco e cuoci finché non si addensa, accennando al bollore 11. Spegni il fuoco e lascia riposare la crema pasticciera per qualche istante.

Versa la crema pasticciera sulla base di biscotti 12.

Copri con la pellicola trasparente a contatto 13, poi riponi la cheesecake della nonna in frigorifero per almeno 4-6 ore, finché la crema non sarà soda e compatta.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, sforma la cheesecake della nonna 14.

Distribuisci i pinoli sulla superficie 15.

Spolverizza con un po' di zucchero a velo 16.

Con un coltello a lama liscia taglia la cheesecake della nonna a fette 17.

Estrai delicatamente la fetta di cheesecake, così da non romperla 18.

Gusta la tua cheesecake della nonna, cremosa e appagante 19.

Conservazione

La cheesecake della nonna si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico o avvolta da pellicola trasparente, per 3 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
77
api url views