ricetta

Cheesecake alle ciliegie: la ricetta fresca e appetitosa

Preparazione: 90 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8 persone
A cura di Redazione Cucina
1831
Immagine
ingredienti
Per la base
Biscotti secchi
180 gr
Burro
100 gr
Per la crema
Ricotta fresca vaccina
750 gr
Formaggio spalmabile
250 gr
Zucchero a velo
50 gr
Gelatina in fogli
10 gr
Baccello di vaniglia
1
Ciliegie
20 gr
Per la copertura
Ciliegie
780 gr
Zucchero
200 gr
Gelatina in fogli
10 gr
Limone
1

La cheesecake alle ciliegie è la torta fredda che si prepara d'estate. La ricetta è una variante della cheesecake classica e si realizza senza cottura con una base di biscotti secchi e di burro fuso e una farcitura di ricotta e ciliegie fresche.

Si tratta di un dolce molto gustoso che vede protagonisti le ciliegie denocciolate e caramellate e un topping di gelatina alle ciliegie da versare interamente sulla torta. La cheesecake alle ciliegie si prepara senza l'utilizzo del forno ed è perfetta come dessert di fine pasto.

Come preparare la cheesecake alle ciliegie

Per la base, sbriciolate finemente i biscotti secchi, oppure frullateli in un mixer 1. Sciogliete il burro a fiamma molto bassa in un pentolino, oppure mettendolo qualche istante in microonde 2. Amalgamate il burro ai biscotti in modo da ottenere un impasto compatto.

Foderate uno stampo con cerniera rimovibile (22 cm di diametro) con della carta da forno, sia sulla base che nella circonferenza. Versate il composto di biscotti sulla base e compattate bene con il dorso di un cucchiaio 3. Mettete la vostra base in frigorifero per un'ora circa, o finché non sarà ben solida.

Per la crema, lavate e denocciolate le ciliegie. Tenetene da parte circa 20: vi serviranno per la decorazione. Sistemate le altre in un tegame e fatele cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti, insieme allo zucchero, una spruzzata di limone e un po' di scorza grattugiata 4.

In una ciotola amalgamate il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e il baccello di vaniglia 5. Ammorbidite in una ciotola d'acqua fredda i fogli di gelatina 6, strizzateli bene poi scioglieteli in un pentolino con 50 gr di sciroppo caldo delle vostre ciliegie.

Versate il tutto nella crema al formaggio, poi aggiungete le ciliegie che avevate lasciato da parte. Farcite la base della torta con la crema, aiutandovi con una spatola per livellare e lasciate a riposo in frigo per almeno 2 ore.

Per la copertura, sciogliete in acqua fredda l'altra gelatina. Scaldate in un pentolino lo sciroppo delle ciliegie e fate sciogliere la gelatina. Aggiungetelo caldo sulle ciliegie in pezzi, poi versate il tutto sulla crema della vostra torta. mettete in frigo per altre 2 ore.

Consigli

Tenete in considerazione i tempi di riposo della cheesecake alle ciliegie in frigorifero: iniziate la ricetta con anticipo, possibilmente il giorno prima rispetto a quando volete servirla.

Per accertarvi di aver raggiunto la consistenza giusta per la base della cheesecake, compattatela in un pugno: se resta insieme allora la consistenza sarà perfetta.

Conservazione

Conservate la cheesecake alle ciliegie in frigo per 2-3 giorni coperta con della pellicola. In alternativa potete anche congelarla, dividendola in porzioni, negli appositi contenitori.  Scongelatela in frigorifero all'occorrenza.

1831
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1831