ricetta

Cheesecake alle ciliegie: la ricetta del dessert estivo scenografico e goloso

Preparazione: 60 Min
Cottura: 20 Min
Riposo: 8 Ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8-10 persone
A cura di Redazione Cucina
23
Immagine

La cheesecake alle ciliegie è un dessert fresco e scenografico, da preparare in estate, momento in cui questi frutti sono nel pieno della loro stagionalità. Si tratta di un dolce che non prevede cottura in forno, perfetto da preparare in anticipo e portare in tavola al termine di un pranzo estivo o una cena con gli amici.

La base croccante è composta da frollini sbriciolati e burro fuso, lavorati insieme e poi compattati sul fondo di uno stampo a cerniera da 24 centimetri di diametro, foderato di carta forno; si farcisce poi con una voluttuosa crema di mascarpone, formaggio spalmabile, zucchero a velo e panna fresca montata, arricchita da un composto di ciliegie cotte e frullate.

Per la copertura si lasciano caramellare in padella le ciliegie restanti con zucchero e succo di limone, quindi si riduce il tutto in un composto liscio e omogeneo con un mixer a immersione e si incorpora la gelatina, sciolta in un goccino di acqua calda. Noi abbiamo usato la classica colla di pesce, addensante di origine animale in fogli ma, se preferisci, puoi sostituirla con l'agar agar.

Non rimarrà che guarnire la torta, riporla in frigo per almeno 8 ore e il gioco è fatto: il risultato è una cheesecake scioglievole e delicata, ottima per una merenda in compagnia o per celebrare il compleanno di grandi e piccini. Naturalmente puoi personalizzare la ricetta a seconda dei tuoi gusti: dai un'occhiata ai nostri suggerimenti e divertiti a confezionare tante golose varianti.

Scopri come preparare la cheesecake alle ciliegie seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre cheesecake fredde, come quella di fragole e cioccolato bianco, la cheesecake ai frutti di bosco e la cheesecake al lime.

ingredienti

Biscotti (tipo digestive)
240 gr
Burro fuso
120 gr
Formaggio spalmabile
270 gr
Zucchero a velo
120 gr
Mascarpone
320 gr
Limone (succo)
1
Panna fresca da montare
270 ml
Ciliegie
170 gr
Zucchero semolato
2 cucchiai
Per la copertura
Ciliegie
270 gr
Zucchero semolato
3 cucchiai
Limone (succo)
2 cucchiaini
Gelatina
4 gr
Ciliegie fresche
q.b.

Come preparare la cheesecake alle ciliegie

Per preparare la cheesecake alle ciliegie, inizia dalla base: sbriciola i biscotti in una ciotola e unisci il burro fuso 1, poi amalgama con una spatola fino a ottenere un composto omogeneo.

Trasferiscilo in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, rivestito con carta forno, e compattalo in uno strato uniforme con l'ausilio di un cucchiaio 2. Riponi la base in frigo e nel frattempo occupati della farcia.

Raccogli in una ciotola le ciliegie snocciolate, lo zucchero semolato e 1 cucchiaino e 1/2 di succo di limone 3, mescola accuratamente, poi versa il tutto in un pentolino e cuoci a fiamma bassa per circa 10 minuti, finché lo zucchero non sarà completamente sciolto.

Sposta le ciliegie cotte in una ciotola, lasciale intiepidire qualche istante, poi frullale con un mixer a immersione 4 e tienile da parte.

A questo punto, sistema in una ciotola capiente il formaggio spalmabile, il mascarpone e lo zucchero a velo, quindi unisci il composto di ciliegie frullate 5 e il succo di 1/2 limone.

Amalgama per bene gli ingredienti con le fruste elettriche, finché non otterrai un colore omogeneo 6.

Monta la panna in un recipiente a parte, quindi incorporala al resto della farcitura con dei movimenti delicati dal basso verso l'alto 7.

Riprendi la base, ricoprila con la crema e livella quest'ultima con una spatola 8, poi rimetti la torta nuovamente in frigo.

Raccogli in un pentolino le ciliegie, lo zucchero e il limone, cuocili per 10 minuti su fiamma bassa, poi frulla per bene il tutto 9 e aggiungi la gelatina, precedentemente ammollata e sciolta in un goccino di acqua calda; mescola con una spatola così da incorporarla per bene.

Versa la copertura sulla cheesecake e livellala 10.

Guarnisci la tua cheesecake con le restanti ciliegie già snocciolate 11, poi riponila in frigo per almeno 8 ore.

La cheesecake alle ciliegie è pronta: trasferiscila su un vassoio, portala in tavola e gustala in tutta la sua bontà 12.

Consigli

Per la base, puoi usare i tipici biscotti digestive o qualsiasi altro biscotto secco o frollino tu abbia in casa, anche al cacao o con le gocce di cioccolato, per una versione ancora più ghiotta.

Per la crema, invece, puoi sostituire il mascarpone o il formaggio spalmabile con la ricotta vaccina, purché freschissima e ben asciutta (lasciala sgocciolare in frigo per almeno 30 minuti, sistemata in un colino); in alternativa, puoi optare per lo yogurt greco naturale, per un retrogusto lievemente acidulo e una resa più leggera.

Anche la copertura può essere personalizzata: al posto delle ciliegie fresche, puoi usare quelle sciroppate, diminuendo però la quantità di zucchero; come decorazione arricchisci il tutto con delle foglioline di menta e scagliette di cioccolato bianco.

Conservazione

La cheesecake alle ciliegie si conserva in frigorifero, coperta con un foglio di pellicola trasparente, per 3 giorni al massimo. Se desideri, puoi dividerla in porzioni e congelarla in freezer fino a 1 mese.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views