ingredienti
  • Uova 6 • 380 kcal
  • Latte 600 ml • 42 kcal
  • Pane senza crosta 8 fette tagliate a pezzi
  • Mele 5 • 50 kcal
  • Zucchero 200 gr • 146 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 fialetta • 750 kcal
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Per il caramello
  • Zucchero 200 gr • 146 kcal
  • Acqua 50 ml • 750 kcal
  • Succo di limone 1 cucchiaino • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il budino di mele  è un dolce semplice e cremoso che si scioglie in bocca, realizzato con mele tagliate a fettine sottili, pane, caramello e aromatizzata con succo di limone, senza burro. Una sorta di torta budino alle mele golosissima che piacerà a grandi e piccini. Una variante veloce della classica torta di mele da preparare come dessert o da gustare come squisita merenda. Ma ecco come prepararlo in pochi passaggi.

Come preparare il budino di mele

Mettete le uova in una ciotola con lo zucchero, il sale e l’estratto di vaniglia. Mescolate con una frusta a mano fino a quando il composto non sarà chiaro e spumoso. Aggiungete gradualmente il latte mentre mescolate e tenete da parte. Caramellate lo zucchero nell’acqua per circa 7-8 minuti e aggiungete un po’ di succo di limone.

Eliminate il torsolo dalle mele, sbucciatele e tagliatele a fette con l'aiuto di una mandolina (5). Distribuite il caramello sul fondo dello stampo a ciambella (6), posizionate le fette di mela (7) e le fette di pane senza crosta, infine versate sopra il composto di uova e latte.

Ripetete il procedimento altre 2 volte alternando gli strati (7), fino a terminare gli ingredienti: concludete versando il resto del composto di uova e latte (8). Coprite con la carta forno e cuocete in forno già caldo a 150 °C per 120 minuti. Una volta pronto lasciatelo raffreddare bene (9). Il vostro budino di mele è pronto per essere tagliato a fette e gustato.

Consigli

Per la preparazione utilizzate fettine di pane non troppo morbide oppure pancarrè tostato in padella o al forno.

Una volta sfornato, fate raffreddare il budino di mele a temperatura ambiente e poi mettetelo in frigo per almeno mezz'ora, prima di servirlo.

Potete arricchire gli strati anche con l'aggiunta di mandorle tritate o amaretti sbriciolati, che renderanno ancora più goloso il vostro budino di mele.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato uno stampo a ciambella ma potete optare anche per una teglia quadrata e tagliare poi il budino alle mele in tanti quadratini.

Conservazione

Potete conservare il budino di mele in frigo per 2-3 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.