ingredienti
  • Mele 700 gr • 50 kcal
  • Zucchero 250 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 380 kcal
  • Farina tipo 00 300 gr • 750 kcal
  • Burro 70 gr • 380 kcal
  • Latte 1 bicchiere • 42 kcal
  • Limone 1 • 15 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di mele è il tradizionale dolce della nonna ed è una torta semplice, genuina e rustica. Ognuno di noi ha un dolce ricordo della nonna o della mamma che aveva la sua ricetta personale di questa torta. I dolci con le mele sono apprezzati in tutte le famiglie perché soffici e leggeri ma con la torta di mele fatta in casa si va sul sicuro perché è preparata con uova, farina, burro, latte, lievito e ovviamente mele. Una coccola golosa per tutta la famiglia!

Per la preparazione potete usare le varietà di mele che preferite e potete creare tante varianti, come ad esempio la torta di mele all'acqua, preparata senza burro e senza latte.

Come preparare la torta di mele

Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a fette. Grattugiate il limone e spremetene il succo sulle fette di mela per non farle annerire. Montate gli albumi a neve ben ferma e mettete in frigo. Lavorate i tuorli in una ciotola con lo zucchero fino a realizzare un composto spumoso. Unite il burro ammorbidito e continuate ad amalgamare. Aggiungete il latte (1) e mescolate fino a che il composto non sarà liscio e omogeneo. Unite la farina setacciata, il lievito in polvere e la scorza di limone grattugiata. Incorporate gli albumi montati a neve e aggiungete le mele e mescolate, lasciando alcune fette da parte per sistemarle sulla parte superiore. Versate il composto nella tortiera imburrata e infarinata e ricopritela con le altre fette di mela. (2) Aggiungete un po' di burro in superficie e cuocete in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. Una volta pronta fatela raffreddare. La vostra torta di mele è pronta per essere servita. (3)

Consigli

Per realizzare la torta di mele scegliete le mele Golden o le renette. Se preferite i sapori più aciduli, potete allora utilizzare la Granny Smith. In ogni caso è importante che le mele siano integre e di buona qualità, per l'ottima riuscita del dolce.

Chi preferisce potrà spolverare la torta di mele con dello zucchero a velo: fatela prima raffreddare, altrimenti lo zucchero sarà assorbito dalla torta. Potete poi servire la torta di mele accompagnata con del gelato alla vaniglia, con crema pasticcera, o semplicemente con panna montata.

Per donare un sapore più speziato, e un profumo irresistibile, alla vostra torta di mele, aggiungete agli ingredienti un cucchiaino di cannella.

Se volete preparare un dolce più leggero, potete realizzare la torta di mele senza burro: sofficissima e gustosa, ideale per una golosa merenda.

Altre torte di mele

Come conservare la torta di mele

Potete conservare la torta di mele per 2 giorni coperta con pellicola trasparente o sotto una campana di vetro.