ingredienti
  • Ciliegie 270 gr • 29 kcal
  • Zucchero 70 gr • 380 kcal
  • Farina 70 gr • 901 kcal
  • Latte 550 ml • 63 kcal
  • Vaniglia 1 stecca • 29 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Quella del budino alle ciliegie è una ricetta molto semplice ma deliziosa, che potete replicare con con la frutta che  preferite. Se come noi siete amanti delle ciliegie, non vi resta che provarla. Si tratta di un dessert al cucchiaio davvero buonissimo, dal gusto delicato ma inconfondibile, che ci fa subito pensare all'estate.

Fresco e cremoso, il budino alle ciliegie accontenta davvero tutti, grandi e piccini. Servitelo come merenda, o come sfizioso fine pasto per concludere le vostre cene d'estate. I vostri ospiti ne resteranno sorpresi. Per realizzarlo vi basta meno di mezz'ora, quindi è l'ideale se state aspettando amici a cena e non avete ancora scelto il dessert. Allacciate i grembiuli, vediamo come preparare il budino alle ciliegie.

Come preparare il budino alle ciliegie

Lavate le ciliegie sotto l'acqua corrente fredda. Rimuovete il gambo, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo (1). Mettete tutte le ciliegie in una ciotola insieme allo zucchero, mescolate bene e lasciate macerare per circa mezz'ora.

In un pentolino setacciate la farina (2), poi aggiungete il latte versandolo a filo poco per volta e accendete la fiamma molto basa. Aggiungete i semi di vaniglia e grattate della scorza di limone. Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema densa e omogenea (3).

Aggiungete le ciliegie macerate con lo zucchero insieme al loro sciroppo e mescolate. Versate la crema ancora calda dentro dei pirottini o delle coppette. Lasciate raffreddare, poi coprite con della pellicola trasparente e conservate i budini in frigo per circa 4 ore prima di servirli.

Consigli

Potete tenere da parte qualche ciliegia intera, per decorare la superficie del budino. Aggiungete una fogliolina di menta per profumare il vostro dessert e servite.

In alternativa alla farina, sono ottimi addensanti anche la maizena e l'amido di mais. Per sostituire la stecca di vaniglia, potete aggiungere una bustina di vanillina.

Mescolate bene con una frusta a meno perché non si formino grumi, mentre cuocete il budino sul fuoco.

Conservazione

Potete conservare i budini alle ciliegie in frigorifero per circa 3 giorni, ben coperti con della pellicola trasparente.