ricetta

Brownies senza cottura: la ricetta dei dolcetti golosi e velocissimi da preparare

Preparazione: 15 Min
Riposo: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
83
Immagine

I brownies senza cottura sono la versione veloce dei brownies americani, i golosi dolcetti al cioccolato che si sciolgono in bocca. A differenza della ricetta originale, questi brownies sono senza burro, senza uova e senza zucchero, per una preparazione vegan e gluten free a base di mandorle e nocciole tritate, farina di mandorle, cacao amaro e sciroppo d'acero. Per renderli ancor più invitanti, li abbiamo arricchiti con una glassa realizzata con olio di cocco e gocce di cioccolato.

Per realizzarli ti occorreranno pochissimi minuti, e una volta pronti sarà necessaria solo un'ora di riposo in frigorifero, per cui sono dolci senza cottura ideali per quando si ha voglia di un dolce ma non si vuole accendere il forno, soprattutto d'estate. Gusta i brownies senza cottura a colazione, a merenda o preparali per una festa: tagliati in piccoli quadrotti, piaceranno a grandi e piccini.

Oltre che facile e veloce da preparare, questa ricetta è perfetta da personalizzare come preferisci, ad esempio variando la frutta secca o sostituendo la farina di mandorle con biscotti secchi tritati, come nel salame di cioccolato. Ma vediamo ora tutti i passaggi per preparare dei brownies senza cottura light e irresistibili, perfetti anche da preparare in anticipo.

ingredienti
Per i brownies
Farina di mandorle
120 gr
Sciroppo d’acero
110 ml
Cacao in polvere
60 gr
Sale
1/4 cucchiaino
Mandorle
q.b.
Nocciole
q.b.
Per la glassa
Gocce di cioccolato
160 gr
Olio di cocco
35 gr

Come preparare i brownies senza cottura

Per iniziare, versa nel robot da cucina le mandorle, le nocciole, il cacao in polvere, il sale, la farina di mandorle e lo sciroppo d’acero 1.

Trita gli ingredienti per qualche minuto, finché non saranno ben amalgamati 2.

Trasferisci il composto in uno stampo quadrato da 18×18 cm coperto con la carta forno. Schiaccialo con le mani, livellalo usando una spatola (3) e fallo riposare in frigo per 1 ora.

Nel frattempo sciogli in un pentolino o al microonde le gocce di cioccolato insieme all’olio di cocco 4.

Versa la glassa sull’impasto di biscotti e distribuiscila per bene 5. Trasferisci in frigo per circa 10 minuti, finché non si sarà solidificata.

Taglia quindi i brownies a quadrotti 6 e posizionali su un piatto da portata.

I tuoi brownies senza cottura sono pronti per essere serviti 7.

Consigli

Puoi aggiungere all'impasto la frutta secca che più ti piace, o quella che hai a disposizione: prova ad esempio pistacchi, arachidi o noci pecan.

Per rendere i brownies ancor più cioccolatosi, puoi aggiungere all'impasto cioccolato fondente fuso. Se invece vuoi servirli ai tuoi amici come dessert di fine pasto, aromatizzali con il tuo liquore preferito: saranno ancora più saporiti.

Conservazione

Puoi conservare i brownies senza cottura in frigorifero per 3-4 giorni all'interno di un contenitore a chiusura ermetica.

83
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
83