ricetta

Brioche al mandarino: la ricetta del lievitato dolce soffice e aromatico

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Lievitazione: 2 ore
Riposo: 20 minuti
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
30
Immagine

La brioche al mandarino è un lievitato dolce soffice e profumato, una variante aromatica del classico pain brioche, preparata con mandarini frullati e senza burro. Una brioche dolce che ricorda la forma del danubio e la consistenza della brioche col tuppo siciliana, ma arricchita con golosa farcitura alla marmellata e servita spolverizzato con zucchero a velo. Per realizzarla basterà frullare i mandarini con l'olio di oliva, le uova e lo zucchero, aggiungere il lievito di birra sciolto nell'acqua, la farina, il sale e formare un composto morbido che dovrà lievitare per circa 2 ore. Dopo la fase di lievitazione formeremo le palline che saranno arricchite con la marmellata e posizionate nella teglia a formare un fiore, prima della cottura in forno. Una volta pronta, gustala per la colazione, la merenda o come dessert.

Per la preparazione puoi utilizzare i mandarini o le clementine, più dolci e senza semi, ma anche l'arancia. Inoltre puoi farcire la brioche con la crema di nocciole al posto della marmellata oppure realizzarla senza farcitura e servirla con una delicata crema al limone o come più ti piace.

ingredienti
Mandarini
3
Farina 00
330 gr
Olio di oliva
50 ml
Zucchero
40 gr
Acqua
3 cucchiai
Uovo intero
1
Lievito di birra secco
7 gr
Sale
1/3 di cucchiaino
Per la farcitura
Marmellata di arance
q.b.
Marmellata di albicocche
q.b.
Per decorare
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare la brioche al mandarino

Sciogli il lievito di birra nell’acqua e metti da parte per far agire il lievito. Metti in una ciotola i mandarini con l’uovo, lo zucchero e l’olio d’oliva 1.

Frulla con il frullatore a immersione e passa il composto frullato attraverso il colino 2.

Aggiungi il composto di lievito, la farina e il sale 3.

Mescola bene fino a ottenere composto morbido 4. Copri con un panno e fate lievitare per 2 ore, o fino al raddoppio delle dimensioni.

Lavora l’impasto con la farina e dividilo in 8 palle 5.

Schiacci le palle e farciscile con la marmellata di arance e di albicocche 6.

Chiudi le palline e sistemale nello stampo circolare di 26 cm 7, copri con la pellicola e fai riposare per 20 minuti.

Spennella l’uovo sbattuto sull’impasto 8 e fai cuocere in forno a 180 °C per 30 minuti.

Spolverizza lo zucchero a velo sulla brioche al mandarino prima di servire 9.

Conservazione

Puoi conservare la brioche al mandarino in un sacchetto per alimenti ben chiuso per 2-3 giorni, così da mantenerlo morbido.

30
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30