video suggerito
video suggerito
ricetta

Biryani di pollo: la ricetta del piatto cremoso e speziato con riso basmati

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Marinatura: 1 Ora
Riposo: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
12
Immagine

ingredienti

Sovracosce di pollo
450 gr
Riso basmati
120 gr
Yogurt bianco
75 gr
Burro
30 gr
Alloro
2 foglie
Anice stellato
2 stelle
Chiodi di garofano
2
Cardamomo
2 semi
Curry
2 cucchiaini
Cannella
1 stecca
Cipolla bianca
1
Succo di limone
1 cucchiaio
Curcuma
1 cucchiaino
Peperoncino in polvere
1 cucchiaino
Zafferano
1/2 bustina
Aglio in polvere
1/2 cucchiaino
Sale
q.b.
Menta fresca
q.b.

Il biryani di pollo è un'antica ricetta persiana, un piatto unico riccamente speziato a base di riso basmati e carne bianca, diffuso con leggere variazioni in tutto il subcontinente indiano, ma anche nella penisola araba e in Asia meridionale. Il termine biryani sembra derivare dalla parola persiana beryā, che significa fritto o arrostito: in realtà, il pollo viene cotto in pentola prima con le spezie e poi insieme al riso, ma probabilmente il nome fa riferimento al fatto che le cipolle, tagliate sottili, venivano fatte cuocere fino a quando non risultavano dorate e croccanti.

Nella nostra versione lo abbiamo preparato con le sovracosce di pollo ma, a piacere, potrai acquistare dal tuo macellaio di fiducia anche il petto tagliato a bocconcini, i fusi o il tacchino. Una volta fatta marinare la carne in frigo con lo yogurt bianco intero, il peperoncino in polvere, il succo di limone e un mix di curry e curcuma, non ti rimarrà che trasferirla in una casseruola insieme alle cipolle, precedentemente lasciate soffriggere con un fondo di burro e aromi tostati, unire poi un trito di menta fresca, il riso basmati e l'acqua bollente in cui avrai stemperato lo zafferano, e portare quindi dolcemente il tutto a cottura per assorbimento. Il risultato sarà una pietanza cremosa e dal gusto speziato, da servire per un pranzo in famiglia o in occasione di una cena etnica in compagnia di ospiti.

Noi abbiamo fatto rosolare le cipolle con l'anice stellato, una stecca di cannella, i chiodi di garofano, l'alloro e il cardamomo ma, se non hai a disposizione il bouquet aromatico completo, puoi sostituirlo con altre spezie ed erbe di tuo gusto, oppure puoi procurarti online o nei negozi specializzati l'apposito mix per biryani.

Il riso basmati, dai chicchi lunghi e profumati, ben si presta per questo tipo di preparazione ma, in alternativa, puoi utilizzare altre varietà come il thaibonnet o il jasmine. Se desideri puoi impiegare per il soffritto il ghee, un burro chiarificato privato di acqua e caseina, con un più elevato punto di fumo, oppure puoi optare, al posto dell'acqua, per un brodo vegetaledi pollo.

Scopri come preparare il pollo biryani seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri piatti etnici come il dahl di lenticchie e il chana masala.

Come preparare il biryani di pollo

Sistema la carne all'interno di una terrina 1.

Aggiungi 25 gr di yogurt, il peperoncino, l’aglio in polvere, un pizzico di sale, 1 cucchiaino di curry e uno di curcuma e versa il succo del limone 2.

Amalgama per bene gli ingredienti 3, copri con un foglio di pellicola trasparente e fai marinare in frigo per 1 ora.

Trascorso il tempo, fai fondere il burro in una casseruola, quindi unisci le foglie di alloro, la stecca di cannella, i chiodi di garofano, le stelle di anice e il cardamomo e, quando gli odori inizieranno a sprigionarsi, versa la cipolla tagliata finemente al coltello 4.

Lasciala appassire, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno 5.

A questo punto trasferisci nella pentola il pollo marinato, insieme allo yogurt e al curry restanti, e unisci le foglie di menta sminuzzate 6.

Aggiungi il riso basmati 7, già messo a bagno per una mezz'ora e sciacquato per bene sotto l'acqua corrente.

Copri con l'acqua calda in cui avrai stemperato lo zafferano 8 e porta a bollore.

Abbassa quindi la fiamma e prosegui la cottura fino a completo assorbimento del liquido 9.

Distribuisci il biryani di pollo in un piatto da portata 10 porta in tavola e servi.

Conservazione

Il biryani di pollo si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12
api url views