video suggerito
video suggerito
ricetta

Pollo alla marocchina: la ricetta del secondo gustoso e speziato

Preparazione: 15 Min
Cottura: 65 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
47
Immagine

ingredienti

Pollo intero (in pezzi e senza pelle)
1 kg
Olive verdi snocciolate
100 gr
cipolle
2
Limone
1
Cannella in polvere
1 cucchiaino
Zenzero in polvere
1 cucchiaino
Curcuma
1 cucchiaino
Prezzemolo
1 ciuffo
Coriandolo fresco
1 ciuffo
Brodo vegetale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

ll pollo alla marocchina è un secondo speziato e molto aromatico tipico della cucina magrebina. Si tratta di una ricetta semplice e gustosa, perfetta da servire per una serata etnica in compagnia di amici, o da portare in tavola come piatto unico ricco e appagante in abbinamento a una porzione di riso basmati.

Per prepararlo, occorreranno pochissimi minuti: il pollo, tagliato in pezzi e privato della pelle, viene dapprima fatto rosolare in padella con un fondo di olio e cipolla, e un mix di spezie, quindi viene stufato dolcemente, coperto con un coperchio, con il brodo vegetale bollente e, infine, viene insaporito con la scorza grattugiata di un limone, una manciata di olive verdi snocciolate e un trito di prezzemolo e coriandolo. Una volta pronta, si tiene da parte la carne in caldo e si serve poi con il suo fondo di cottura, fatto restringere per qualche istante sul fuoco.

Il risultato sarà una pietanza saporita e fragrante, morbida e succosa al morso, da accompagnare a un contorno di verdure grigliate e a fettine di pane casereccio, per qualsiasi pranzo o cena di famiglia.

Noi abbiamo utilizzato una miscela di spezie a base di cannella, zenzero e curcuma in polvere, ma se preferisci puoi arricchirla con un cucchiaino di paprica, un pizzico di curry, un po’ di peperoncino secco sbriciolato o dei chiodi di garofano. Se desideri, puoi sostituire il brodo vegetale con quello di pollo o, in alternativa, per una resa più cremosa, puoi versare in pentola un goccino di latte di cocco.

Scopri come preparare il pollo alla marocchina seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il pollo al curry.

Come preparare il pollo alla marocchina

Trita finemente le cipolle e lasciale appassire in una padella con un filo d'olio extravergine di oliva 1.

Aggiungi 1 cucchiaino di zenzero in polvere 2.

Spezia con la curcuma e la cannella 3, miscelate insieme, e mescola con un mestolo di legno.

Sistema il pollo nella padella 4.

Fai rosolare la carne a fiamma viva su entrambi i lati 5.

Copri con il brodo vegetale bollente 6.

Chiudi con un coperchio 7 e prosegui la cottura per circa 35 minuti.

Trascorso il tempo, leva il coperchio, profuma con il prezzemolo e il coriandolo 8, tritati finemente al coltello, e aggiusta di sale e di pepe.

Aggiungi la scorza grattugiata del limone 9.

Mescola, unisci le olive verdi snocciolate 10 e prosegui la cottura per circa 15 minuti, o fino a quando la carne risulterà tenera e ben cotta.

A questo punto, trasferisci il pollo su un piatto da portata e fai restringere il fondo di cottura per qualche minuto su fiamma viva 11.

Irrora il pollo alla marocchina con la salsina densa e ristretta ottenuta 12, porta in tavola e servi.

Conservazione

Il pollo alla marocchina si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
47
api url views