ricetta

Anelli di patate fritte: la ricetta dell’antipasto sfizioso e croccante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
4
Immagine

Gli anelli di patate fritte sono un antipasto sfizioso e facile da preparare. Si tratta di ciambelline fritte ideali da gustare anche per un aperitivo o un buffet. Per realizzarli ti basterà preparare l'impasto con patate lesse, amido di mais, olio di semi, sale e pepe; una volta formati gli anelli, saranno fritti in abbondante olio fino a doratura. Una volta pronti, puoi servirli con della maionese, del ketchup o gustarli come più ti piace. Ecco come prepararli.

ingredienti

Patate lesse
450 gr
Amido di mais
120 gr
Olio di semi
1 cucchiaio
Sale
1/2 cucchiaino
Pepe nero
1/3 di cucchiaino
Per la superficie
Scalogno secco
q.b.

Come preparare gli anelli di patate fritte

Per prima cosa lessa le patate per ammorbidirle. Mettile in una ciotola e schiacciale in una purea.

Aggiungi il sale, il pepe, l'olio di semi, l'amido di mais e mescola fin a ottenere un impasto compatto.

Taglia la parte superiore di una bottiglia di plastica e taglia anche una forma sul tappo.

Trasferisci l'impasto nella bottiglia e prepara degli anelli come mostrato nel video.

Scalda l'olio nella padella e friggi gli anelli fino alla doratura.

Servili cospargendo lo scalogno secco.

Consiglio

Puoi aromatizzare l'impasto con erbe aromatiche miste o con le spezie che preferisci.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
4
api url views