Anelli di cipolla: la ricetta di chef Ruben Bondì

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
117
Immagine

Gli anelli di cipolla  o Onion rings sono un antipasto sfizioso e stuzzicante preparato per noi da chef Ruben Bondì, ottimi anche per un aperitivo, uno snack oppure come contorno per accompagnare pietanze a base di carne, salumi o formaggi. Per realizzarli basterà tagliare la cipolla a fette spesse, ricavare gli anelli e passarli nel pangrattato, nella pastella e nel panko prima della frittura in olio bollente. In poco tempo realizzerai degli anelli di cipolla fritti croccanti e dorati che chef Ruben ha accompagnato con una deliziosa salsa aioli, ma che puoi gustare con le salse che più ti piacciono: ideali anche la salsa barbecue o la salsa allo yogurt.

Gli onion rings sono molto diffusi nei paesi anglosassoni e la loro origine risale probabilmente agli anni Trenta, quando comparve per la prima volta sul New York Times la ricetta di questi anelli di cipolla passati in pastella e fritti.

ingredienti
Cipolla
1
Farina 00
70 gr
Acqua
50 ml
Pangrattato
q.b.
Panko
q.b.
Per la salsa aioli
Olio di semi
220 ml
Uova
1
Aglio
1 spicchio
Succo di lime

Come preparare gli anelli di cipolla fritti

Sbuccia la cipolla 1, tagliala a fette di 1 centimetro di spessore 2 e ricava i tuoi anelli 3.

Prepara la pastella: metti nella ciotola la farina, aggiungi l'acqua 4 e mescola con una frusta 5 fino a ottenere una pastella liscia e abbastanza liquida 6.

Impana gli anelli nella pastella 7, poi nel pangrattato 8 e nel panko 9 e infine un'altra volta nella pastella e ancora nel panko se li vuoi ancora più croccanti: se non hai il panko puoi utilizzare solo il pangrattato.

Friggi in olio ben caldo 10 finché non saranno ben dorati e croccanti 11. Sollevali, sistemali in una ciotola rivestita con carta da cucina e aggiungi il sale 12.

Prepara la salsa aioli: metti in una ciotola un uovo, il sale, il succo di lime, l'olio di semi e uno spicchio d'aglio 13 e frulla fino a ottenere una consistenza cremosa 14. Gli anelli di cipolla sono pronti per essere gustati 15.

Conservazione

È consigliabile consumare gli anelli di cipolla subito dopo la preparazione per gustarli al meglio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
117