ricetta

Fiore di cipolla fritta: la ricetta dell’antipasto buono e sfizioso a vedersi

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Tenere: 60 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
32
Immagine

I fiori di cipolla fritta sono un antipasto tipico della cucina americana. I blooming onion altro non sono che delle cipolle intere tagliate a mo' di fiore, passate nella pastella e fritte.

Alcune ricette escludono la farina e consigliano di friggere la cipolla così com'è, ma, in realtà, è proprio la presenza della pastella a rendere il risultato finale particolarmente croccante.

Oltre ad essere perfetto come antipasto, questo piatto può essere indicato anche come componente di un secondo di fritti o da aggiungere in un aperitivo, magari accompagnato dalle salse.

ingredienti
Uova
2
Latte
100 ml
Farina 00
200 g
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Paprika
q.b.
Olio di semi
q.b.

Come preparare i fiori di cipolla fritta

Metti la cipolla sopra il coperchio di un barattolo e taglialo in 8 parti per formare un fiore. 1

Immergi le cipolle nell’acqua fredda e lasciale in ammollo per 1 ora. 2

In una ciotola unisci la farina con il sale, il pepe e la paprika. Sbatti 2 uova con 100ml di latte in un’altra ciotola. 3

Intingi la cipolla nelle uova e passale nel mix di ingredienti secchi. Passa la cipolla una seconda volta nelle uova e nella farina per coprirla bene. 4

Friggila nell’olio bollente fino alla doratura. 5

Consigli

I blooming onion possono essere serviti con delle salse. Quella più indicata è la maionese, ma tu puoi scegliere quella che più preferisci.

Conservazione

Si consiglia di consumare i blooming onion al momento ed evitare di conservarli. Se avanzati, conservali in un luogo fresco e asciutto, ben chiusi in un contenitore ermetico, e consumali entro 1 giorno.

32
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
32