ingredienti
  • ceci neri secchi 350 gr
  • Salsiccia di prosciutto 250 gr
  • pane casereccio 4 fette
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Rosmarino fresco q.b. • 29 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 286 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La zuppa di ceci neri e salsiccia è un primo piatto gustoso e molto corroborante, da assaporare durante i mesi più freddi anche come piatto unico. Si tratta di una preparazione particolarmente nutriente perché questa pregiata varietà di ceci è ricca di proteine, vitamine e sali minerali, soprattutto ferro, in quantità addirittura superiori ai classici ceci. Sono legumi molto antichi, tipici dell'Italia meridionale: i più diffusi sono quelli delle Murge, caratteristici del territorio di Bari fino a quello circostante la città di Matera, e hanno un formato piccolo e una buccia spessa e nera. Dal sapore intenso, con una leggera e piacevole nota erbacea, vengono lessati e poi uniti a salsiccia di prosciutto ed erbe aromatiche, dando vita a una zuppa calda ricca e appetitosa, da accompagnare con fette di pane tostato. Scoprite come prepararla seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare la zuppa di ceci neri e salsiccia

ammollare i ceci

Mettete in ammollo i ceci per 36-48 ore, ricoprendoli con una quantità di acqua pari al triplo del loro peso (1). Cambiate l'acqua a metà riposo.

lessare i ceci neri

Scolate i ceci e versateli in una pentola capiente (2), quindi copriteli con abbondante acqua, mettete il coperchio e fateli cuocere a fuoco medio per circa un'ora e mezza a partire dal bollore.

soffriggere la salsiccia

Fate soffriggere uno spicchio di aglio in una casseruola capiente con un filo di olio; aggiungete la salsiccia, privata del budello, e il rosmarino tritato finemente (3), lasciando soffriggere a fiamma vivace, sgranando per bene con un cucchiaio di legno.

aggiungere i ceci

Scolate i ceci neri e aggiungeteli nella casseruola con la salsiccia. Aggiustate di sale e di pepe, coprite con acqua calda (4), mettete il coperchio e fate cuocere per circa un'ora a partire dal bollore su fuoco basso. Trascorso questo tempo, levate il coperchio e fate restringere.

bruscare il pane

Nel frattempo abbrustolite il pane su una piastra antiaderente ben calda (5).

servire la zuppa di ceci neri

Distribuite la zuppa di ceci neri in 4 fondine individuali, completate con qualche ciuffetto di rosmarino fresco, una macinata di pepe, un filo di olio a crudo e i crostini di pane (6), quindi servite immediatamente.

Consigli

Questa pregiata varietà di ceci richiede una cottura e una fase di ammollo piuttosto lunghe: abbiate l'accortezza di mettere i ceci a bagno in acqua fredda per 36-48 ore, ricoprendoli con una quantità di acqua pari al triplo del loro peso poiché si gonfieranno, e cambiando l'acqua a metà riposo. Per accelerare i tempo di lessatura, potete utilizzare anche la pentola a pressione.

Se desiderate realizzare una versione vegetariana di questa zuppa, potete eliminare la salsiccia e preparare un soffritto a base di cipolla, carota e sedano. Potete anche colorare la zuppa aggiungendo un pochino di passata di pomodoro o di concentrato, diluito in un bicchierino di acqua calda.

Per regalare maggiore profumo alla zuppa, potete aggiungere anche altre erbe aromatiche, come la salvia, l'alloro, il timo o il finocchietto fresco.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche questa zuppa di ceci e la pasta e ceci in brodo.

Conservazione

La zuppa di ceci neri e salsiccia si conserva in un contenitore ermetico per massimo 1-2 giorni in frigorifero.