ricetta

Waffle salati: la ricetta del sandwich gustoso e sfizioso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Tempo: 60
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 waffle salati
A cura di Ilaria Cappellacci
119
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Uova
2
Farina 00
250 gr
Latte
250 ml
Olio di semi di girasole
60 ml
lievito in polvere per torte salate
1/2 bustina (8 gr)
Erba cipollina (facoltativa)
q.b.
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Per la farcitura
prosciutto cotto a fette sottili
200 gr
formaggio fresco spalmabile tipo robiola
200 gr
Pomodoro
1
Insalata
q.b.

I waffle salati sono una ricetta facile, gustosa e molto veloce da realizzare. Si tratta di una squisita variante dei waffle dolci, molto diffusi in Belgio, ma amatissimi anche in Italia. Sono l'ideale per un pranzo veloce in ufficio o al mare, per un picnic al parco o da servire come antipasto, aperitivo o in occasione di un brunch domenicale. Si preparano con pochi e semplici ingredienti: farina, uova, latte, olio, parmigiano grattugiato, erba cipollina tritata e lievito istantaneo per torte salate. Una volta realizzato l'impasto, si lascia riposare in frigorifero per un'ora e poi si versa a piccole dosi sulla cialdiera rovente, che donerà ai waffle la classica forma a nido d'ape. Croccanti fuori e morbidi dentro, conquisteranno grandi e piccini.

Noi abbiamo scelto un ripieno semplice e gustoso: prosciutto cotto, robiola, pomodoro e insalata, ma puoi farcirli come più ti piace; puoi provare prosciutto crudo, rucola e scaglie di parmigiano, tonno e carciofini, salmone affumicato, avocado e spinacini freschi, petto di pollo alla piastra e peperoni arrostiti oppure verdure grigliate e primosale, per una versione vegetariana e leggera. Puoi sostituire la farina 00 con una integrale o di farro, il latte vaccino con una bevanda vegetale e arricchire la pastella con diverse erbe aromatiche, come timo, menta, basilico e prezzemolo, o con delle spezie.

In questo modo potrai preparare dei deliziosi sandwich in ogni occasione, da gustare da soli, in famiglia o con gli amici. Scopri come fare seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare i waffle salati

Rompi le uova in una ciotola capiente 1.

Aggiungi il parmigiano grattugiato 2.

Unisci l'erba cipollina, tagliata finemente 3.

Versa l'olio di semi di girasole 4.

Unisci il latte 5.

Amalgama gli ingredienti con le fruste elettriche 6.

Aggiungi la farina 7.

Unisci il lievito istantaneo in polvere per preparazione salate 8. Mescola di nuovo con le fruste elettriche.

Il composto deve essere una sorta di pastella densa e priva di grumi 9.

Copri con la pellicola trasparente 10 e riponi l'impasto dei waffle salati nel frigorifero per circa un'ora.

Trascorso il tempo di riposo, tira fuori l'impasto dal frigorifero e accendi la cialdiera per waffle 11.

Con il mestolo versa l'impasto sulla cialdiera calda 12.

Chiudi la cialdiera e lascia cuocere i waffle salati per circa 4 minuti 13.

I waffle prenderanno così la loro forma caratteristica 14.

Stacca i waffle aiutandoti con una paletta 15.

Man mano che cuoci i waffle, disponili su un piatto e lasciali intiepidire 16.

Taglia il pomodoro a fette 17.

Spalma la robiola sul waffle 18.

Ricopri tutta la superficie dei waffle con il formaggio cremoso 19.

Sistema il prosciutto cotto sopra il formaggio 20.

Aggiungi la foglia di insalata 21.

Unisci anche la fetta di pomodoro 22.

Copri con il waffle 23.

Premi delicatamente con le mani per compattare il waffle 24.

Taglia a metà i waffle salati 25.

Hai ottenuto due triangoli 26, usa uno stecchino in legno per tenere ben saldi gli strati.

I waffle salati sono pronti per essere gustati in tutta la loro bontà 27.

Conservazione

I waffle salati senza farcitura si conservano per 3 giorni in frigorifero, avvolti con pellicola trasparente; una volta farciti, si consiglia di mangiarli al momento o al massimo in giornata.

119
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
119