ricetta

Verza e patate: la ricetta del contorno gustoso e filante

Preparazione: 10 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
12
Immagine
ingredienti
Verza
900 gr
Patate
800 gr
Scamorza
40 gr
Porro
40 gr
Acqua
300 ml
Salvia
qualche fogliolina
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Verza e patate è un contorno gustoso e semplice da realizzare, perfetto per accompagnare piatti a base di carne, formaggi o polenta. Tipico della stagione invernale, trae ispirazione dalla verza salentina, specialità della tradizione pugliese. Molto facile e veloce, la verza viene stufata in padella con patate, porri e olio extravergine di oliva. Una volta morbide, le verdure vengono trasferite in una teglia, cosparse con scamorza grattugiata e poi passate in forno a gratinare, per un risultato finale dorato all'esterno, filante e irresistibile al cuore.

Puoi servirlo per completare qualunque secondo o gustarlo, in porzioni più generose, come piatto unico vegetariano. Apprezzato da grandi e piccini, può essere anche preparato in anticipo e infornato solo poco prima di arrivare in tavola. Puoi sostituire la scamorza con un altro formaggio a pasta filata e arricchire la pietanza anche con parmigiano o pecorino grattugiato. Per un piatto ancora più ricco e saporito, prova ad aggiungere qualche dadino di pancetta o della salsiccia, sbriciolata e rosolata in padella. Per un tocco fresco e agrumato, profuma il tutto con della scorzetta di limone grattugiata.

Scopri come preparare verza e patate seguendo passo passo la nostra ricetta e, se ami i piatti con protagonista questo straordinario vegetale, prova anche le verze sofegae.

Come preparare verza e patate

Dividi in due la verza 1.

Tagliala a striscioline 2.

Sbuccia le patate e tagliale a rondelle 3.

Pulisci il porro e affettalo sottilmente 4.

In una padella, versa un filo di olio 5.

Aggiungi il porro e fallo rosolare dolcemente 6.

A questo punto, aggiungi le patate e lascia insaporire per qualche minuto a fuoco medio 7.

Unisci infine la verza 8.

Copri con l’acqua 9.

Profuma con qualche fogliolina di salvia 10.

Aggiusta di sale e di pepe 11.

Fai cuocere per circa 20 minuti 12.

Versa il tutto in una teglia da forno 13.

Cospargi la scamorza grattugiata su tutta la superficie 14.

Fai cuocere in forno in modalità grill per 5-10 minuti, o comunque finché la superficie non risulterà ben gratinata 15. Sforna e lascia intiepidire.

Porta in tavola e servi 16.

Conservazione

Il contorno di verza e patate può essere conservato in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo. Si sconsiglia il congelamento.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12