ricetta

Uova ripiene: la ricetta base con il tonno e 5 farciture golose per un antipasto originale

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
213
Immagine

Le uova ripiene sono uno tra gli antipasti con le uova più facili e veloci da preparare, un piatto freddo tipico di Pasqua e Pasquetta ma ottimo tutto l'anno. Si tratta di una preparazione casalinga a base di uova sode, che vengono svuotate e private del tuorlo, utilizzato insieme agli altri ingredienti per realizzare la farcitura.

Per un risultato impeccabile è fondamentale rispettare precisi tempi di cottura: le uova dovranno bollire per circa 8-10 minuti, in modo da risultare morbide al punto giusto, facili da sgusciare e tagliare senza romperle. Il ripieno deve essere cremoso e vellutato, dalla consistenza abbastanza compatta, necessaria perché rimanga stabile una volta posizionato sugli albumi.

Di seguito ti presentiamo la ricetta base delle uova sode ripiene, delle saporite uova ripiene di tonno arricchite da acciughe sott'olio, capperi e maionese, e 5 farciture alternative, perfette per portare in tavola un piatto sempre nuovo. Accompagnale ad altri antipasti pasquali o preparale per buffet di feste e compleanni, piaceranno a tutti.

Come preparare le uova ripiene di tonno

ingredienti
Uova
4
Tonno sott’olio
160 gr
Acciughe sott’olio
3 filetti
Maionese
1 cucchiaio
Capperi sott’aceto
1 cucchiaino
Per la decorazione
Capperi
q.b.
Timo
q.b.

Per preparare le uova ripiene di tonno immergi le uova in un pentolino pieno d'acqua fredda 1, assicurandoti che siano interamente coperte. Porta a bollore e falle cuocere per 8-10 minuti a fiamma media.

Trascorso il tempo necessario sposta il pentolino sotto un getto d'acqua fredda: in questo modo le uova si raffredderanno e sarà più facile sgusciarle senza romperle 2.

Con un coltello ben affilato e un movimento deciso, taglia ogni uovo a metà nel senso della lunghezza 3.

Facendo attenzione a non rompere gli albumi, estrai i tuorli e raccoglili in una ciotola 4.

Trasferisci poi i tuorli nel boccale di un robot da cucina o di un mixer, insieme al tonno ben scolato e alle acciughe 5.

Unisci anche i capperi 6 e poi frulla fino ad ottenere una crema densa.

Aggiungi per ultima la maionese 7 e mescola con un cucchiaio amalgamando bene.

Trasferisci il ripieno in un sac à poche con bocchetta a stella e farcisci gli albumi 8.

In ultimo decora le uova con capperi e rametti di timo 9: le tue uova ripiene di tonno sono pronte per essere servite.

5 idee gustose per farcire le uova ripiene

Le uova ripiene si prestano ad essere personalizzate a seconda dei propri gusti: la versione più famosa è probabilmente quella delle uova ripiene di tonno che abbiamo appena visto, ma puoi preparare anche tante altre varianti da farcire con le mousse e le creme salate che preferisci.

Dalle uova ripiene vegetariane con farcitura di spinaci e guacamole o crema di asparagi alle uova ripiene senza maionese, con salmone affumicato e formaggio cremoso, passando per quelle alla greca, con ingredienti tipici della cucina ellenica, o alla diavola, farcite con una crema a base di maionese e senape e arricchite da pancetta croccante, ecco 5 farciture golose per delle uova sode ripiene irresistibili.

1. Uova ripiene al salmone: la ricetta dell’antipasto freddo veloce e gustoso
Immagine

Le uova ripiene al salmone sono un antipasto freddo, semplice e appetitoso. Un evergreen pronto in pochissimi minuti, perfetto per arricchire la tavola delle feste, o per aprire un pranzo o una cena in modo raffinato e sfizioso. Le uova sode, tagliate a metà e svuotate dei tuorli, vengono farcite con una mousse soffice e cremosa preparata frullando il salmone con i tuorli sminuzzati, il prezzemolo, il formaggio spalmabile e un po' di succo di limone: il risultato saranno dei gustosi finger food, ideali da servire per il brunch della domenica o durante un aperitivo tra amici.

Leggi tutta la ricetta
2. Uova ripiene con spinaci e guacamole: la ricetta dell’antipasto facile e gustoso
Immagine

Le uova ripiene con spinaci e guacamole sono un antipasto semplice e sfizioso, ideale da servire come finger food per un aperitivo o un buffet. Per realizzare queste uova ripiene vegetariane servono una manciata di minuti e pochissimi ingredienti: basterà preparare le uova sode, che saranno poi sgusciate, tagliate a metà e private del tuorlo. Quest'ultimo andrà unito a spinaci e guacamole, la salsa messicana a base di avocado, e costituirà il ripieno con cui saranno farcite le uova.

Leggi tutta la ricetta
3. Uova ripiene con crema di asparagi: la ricetta dell’antipasto sfizioso e scenografico
Immagine

Le uova ripiene sono una preparazione versatile ideale da servire come antipasto e farcire come si preferisce. Noi oggi te le proponiamo con la crema di asparagi, un ripieno vegetariano saporito e leggero, realizzato senza maionese ma con l'aggiunta di formaggio cremoso. Tra le diverse varietà di asparagi che si trovano in mercati e supermercati noi abbiamo scelto gli asparagi verdi, i più diffusi e conosciuti, ricchi di vitamine e sali minerali ma a ridotto contenuto calorico, dunque perfetti per preparare tantissime ricette.

Leggi tutta la ricetta
4. Uova alla diavola con pancetta: la ricetta dell’antipasto stuzzicante e semplicissimo
Uova alla diavola con pancetta

Le uova alla diavola con pancetta sono una variante del classico antipasto omonimo, una ricetta internazionale dalle radici antiche: si dice che fossero usate già nell'Inghilterra del XVII secolo. Dette anche uova alla russa o uova ripiene, in questa ricetta le abbiamo arricchite con della pancetta leggermente saltata in padella e sbriciolata, in modo da renderle ancora più golose e scenografiche: una preparazione semplicissima per cui avrete bisogno di pochi ingredienti e anche poco tempo. Servirtele come antipasto oppure come secondo piatto, accompagnandole con una generosa insalata fresca o con delle verdure di stagione. Ecco come prepararle alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta
5. Uova alla greca: la ricetta dell’antipasto sfizioso e semplicissimo
Immagine

Le uova alla greca sono un antipasto sfizioso e molto semplice, chiamato anche mezédes, che si può servire anche come finger food. Una ricetta molto invitante, da servire a temperatura ambiente, in cui le uova vengono farcite con gli ingredienti tipici della cucina greca: olive, feta, peperoni, acciughe, peperoni.

Leggi tutta la ricetta

Consigli

Se vuoi preparare delle uova ripiene di tonno senza maionese puoi sostituirla con ricotta, yogurt greco o formaggio fresco spalmabile, per un ripieno più leggero ma altrettanto saporito. In alternativa, prova le uova ripiene alla piemontese, che a tonno, acciughe, tuorli e capperi uniscono succo di limone, aceto di riso e prezzemolo o le uova ripiene alla toscana, che prevedono invece l'aggiunta di burro.

Come ripieni alternativi puoi scegliere anche paté di olive e ricotta, mousse di prosciutto, cocktail di gamberi o una crema preparata frullando i funghi trifolati con tuorli e maionese.

Conservazione

Le uova ripiene possono essere conservate in frigorifero per 1-2 giorni, coperte con della pellicola per alimenti. Il ripieno, invece, si conserva in frigo per 12 ore, all'interno di un contenitore ermetico.

213
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
213