ricetta

Tortillas di mais: la ricetta del tipico pane messicano

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
27
Immagine
ingredienti
Farina di mais bianco
200 gr
Acqua
180 ml
Olio extravergine di oliva
1 cucchiaio
Sale
1 cucchiaino

Le tortillas di mais sono dei sottili dischi di pane, senza lievito, tipici della tradizione messicana. Il loro impasto si realizza utilizzando una farina di mais bianco chiamata masa harina, una polvere sottile che non ha nulla a che vedere con lo sfarinato di mais giallo che solitamente impieghiamo per la polenta. Le tortillas di mais sono la versione originale e più antica di tortillas (solo successivamente hanno trovato larga diffusione anche le tortillas di grano) e sono naturalmente prive di glutine. Si utilizzano al posto del pane, per avvolgere o accompagnare gli altri cibi, e si realizzano con una particolare pressa di metallo, detta comal: si posiziona al suo interno una pallina di impasto (masa) e si schiaccia fino a ottenere un disco piatto e sottile. Qui, invece, trovi le istruzioni per preparare le tortillas in casa senza particolari strumenti o accessori, utilizzando una semplice padella antiaderente per la cottura.

Con le tortillas di mais potrai divertirti a gustare i piatti messicani più conosciuti, come i tacos, i burritos e le fajitas. Puoi farcirle con gli ingredienti che preferisci (verdure, formaggi, salumi, pesce e salse golose) e servirle in occasione di una cena informale tra amici o per un pasto veloce da consumare in ufficio, al parco o al mare. Adatte anche a intolleranti e celiaci, si prestano a soddisfare le esigenze di chi segue un'alimentazione vegana o vegetariana. A piacere, è possibile aggiungere anche qualche spezia all'interno dell'impasto, come paprica, curry dolce o peperoncino, ma anche origano, prezzemolo o basilico, per un tocco mediterraneo.

Dopo aver cotto le tortillas, tienile in caldo impilate le une sulle altre, avvolte in un canovaccio: in questo modo resteranno morbide e flessibili. Scopri come prepararle seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare le tortillas di mais

Raccogli la farina di mais e il sale in una ciotola, quindi versa l'acqua calda e amalgama con una forchetta 1.

Aggiungi l'olio e impasta con le dita cercando di rendere il composto uniforme 2.

Compatta il composto con le mani formando un panetto 3. La consistenza apparirà sgretolosa e poco elastica.

Dividi l'impasto in 6 palline uguali 4.

Tienile coperte con un telo 5. per non farle asciugare mentre formi le tortillas.

Sistema una pallina di impasto tra due fogli di carta forno e poi pressala con il palmo della mano 6. Aiutandoti con un matterello, assottiglia l'impasto fino a ottenere uno spessore di 2-3 mm.

Rimuovi il foglio superiore di carta forno e, utilizzando un coltello e un piatto capovolto da 16-18 cm di diametro, rifila i bordi della tortilla 7.

Sposta la tortilla con la carta forno sottostante 8 e capovolgila su una crepiera ben calda.

Quando la base inizierà a risultare colorita, capovolgi la tortilla e cuocila anche dall'altro lato 9. Prosegui allo stesso modo con le palline di impasto restanti.

Impila le tortillas le une sulle altre man mano che sono pronte e tienile avvolte con un canovaccio pulito fino al momento di utilizzarle 10.

Conservazione

Le tortillas di mais possono essere conservate a temperatura ambiente, in un sacchetto di nylon, per 1-2 giorni.

27
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27