ricetta

Tortilla di patate: la ricetta del tipico piatto spagnolo

Preparazione: 15 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
140
Immagine
ingredienti
Uova
6
patate medie
3-4
Cipolla bianca
1
Sale
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.

La tortilla di patate, o tortilla de patatas, è una specialità tipica della cucina spagnola. Si tratta di una sorta di frittata di patate, più alta e gustosa, realizzata con patate tagliate a fette spesse, uova sbattute e cipolla. Spesso assume l'aspetto di una torta – come ad esempio nell'iconica tortilla servita a Cordoba nel bar Santos – perché può raggiungere diversi centimetri di altezza a seconda della padella in cui viene cotta e in base al numero di uova utilizzate. Può essere consumata calda come secondo piatto, ma anche fredda, come aperitivo in stile tapas: in Spagna, infatti, viene gustata in qualsiasi bar o ristorante a ogni ora del giorno.

Per preparare una buona tortilla, le patate non si lessano ma si friggono dolcemente insieme alle cipolle, finché non saranno colorite ma morbide. Dopo si scolano bene dagli eccessi di olio e si aggiungono alle uova sbattute prima di procedere alla cottura in padella come una classica frittata. Puoi immergere le cipolle in acqua leggermente salata, per renderle più delicate, e puoi sostituire la cipolla bianca con quella rossa, se preferisci. Fai raffreddare patate e cipolle prima di aggiungerle alle uova sbattute, per evitare che il calore le faccia coagulare. Alcune varianti della ricetta prevedono l'aggiunta di jamon, il prosciutto spagnolo, o con il chorizo, un salame piccante aromatizzato alla paprica.

Sono tante le pietanze spagnole che puoi realizzare:

Come preparare la tortilla di patate

Pela le patate 1, sciacquale sotto l'acqua corrente e asciugale bene.

Taglia le patate a cubetti non troppo grandi cercando di ottenerli tutti della stessa dimensione 2.

Raccogli un dito di olio in una padella 3 e scaldalo bene.

Aggiungi le patate 4 e lasciale rosolare un minuto su fuoco vivace. Poi copri con un coperchio e fai cuocere su fiamma media per 10 minuti monitorando il livello di doratura.

Nel frattempo monda le cipolle 5.

Affettale sottilmente 6 e aggiungile alle patate in cottura per 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Scola patate e cipolle su un piatto con carta assorbente da cucina e fai intiepidire 7.

Tampona eliminando gli eccessi di olio 8 e aggiusta di sale.

Apri le uova in una ciotola capiente 9.

Aggiungi un pizzico di sale 10.

Sbatti le uova con la frusta per qualche minuto 11.

Versa le patate fritte con le cipolle nelle uova 12.

Mescola bene cercando di distribuire al meglio il composto 13.

Scalda un po' d'olio in una padella antiaderente da 20-22 cm di diametro e versa il composto livellando con un cucchiaio, quindi copri con un coperchio 14 e cuoci su fiamma bassa finché le uova in superficie non inizieranno a rapprendersi.

Gira la tortilla come si fa con la frittata per farla dorare dall'altro lato, quindi ribaltala su un tagliere 15.

Servi la tortilla di patate a spicchi, calda o fredda 16.

Conservazione

È possibile conservare la tortilla di patate in frigorifero per 2 giorni al massimo, all'interno di un contenitore ermetico.

140
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
140