ricetta

Torta rovesciata alle pesche: la ricetta golosa con caramello e pesche sciroppate

Preparazione: 30 Min
Cottura: 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6-8 persone
A cura di Eleonora Tiso
25
Immagine
ingredienti
Per il caramello
Zucchero semolato
150 gr
Acqua
50 ml
per la torta
Pesche sciroppate (con il loro sciroppo)
680 gr
Farina 00
200 gr
Zucchero semolato
130 gr
Uova
3
Olio di mais
80 ml
Farina di mandorle
50 gr
Lievito per dolci
1 bustina
Per decorare
Mandorle a scaglie
q.b.

La torta rovesciata alle pesche è un dolce goloso e scenografico, preparato con una base soffice e una copertura golosa al caramello e pesche sciroppate. Profumata e dalla consistenza piacevolmente umida, è una torta ideale per mille occasioni, per il fine pasto, per una merenda golosa, ma anche per buffet e compleanni. Si può realizzare con qualche ora di anticipo, così da risultare ancora più saporita e morbida, e si mantiene perfetta per diversi giorni. Il tocco croccante delle mandorle a lamelle la rende unica e irresistibile.

La torta rovesciata alle pesche può essere realizzata anche con le pesche fresche, private della buccia e tagliate a spicchi. Puoi sostituire la farina di mandorle con la stessa quantità di amaretti tritati finemente, con la farina di nocciole, il cocco grattugiato o la farina 00. Puoi profumare l'impasto con le spezie e gli aromi che preferisci, come cannella, vaniglia, scorza di limone, cardamomo, e arricchire il tutto con gocce di cioccolato fondente o scagliette di quello bianco. Puoi servirla ai tuo ospiti anche con un ciuffo di panna montata o un cucchiaio di crema inglese.

Scopri come realizzare la torta rovesciata alle pesche seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta la ricetta, prova anche il pan di pesche e le pesche ripiene.

Come preparare la torta rovesciata alle pesche

Prepara il caramello versando lo zucchero in una padella piccola e aggiungendo l'acqua 1.

Quando sarà sciolto e avrà raggiunto un colorito bruno e dorato, sarà pronto 2. Ricorda di non mescolare mai, ma di roteare di tanto in tanto la padella.

Imburra uno stampo da 20-22 cm di diametro e metti un disco di carta forno sulla base. Versa immediatamente il caramello sul fondo e distribuiscilo con il dorso di un cucchiaio 3.

Taglia le pesche a spicchi e disponili a raggiera sulla base 4.

Sistemale in modo regolare cercando di non lasciare spazi vuoti 5.

Prepara ora l'impasto: in una terrina sguscia le uova, aggiungi lo zucchero e circa metà dello sciroppo delle pesche 6.

Unisci anche l'olio di semi 7.

Mescola il tutto per qualche istante con una frusta a mano 8.

Aggiungi infine le farine setacciate insieme al lievito 9.

Amalgama il tutto fino a ottenere una consistenza liscia e senza grumi 10.

Versa l'impasto sulle pesche nello stampo 11.

Livella bene il composto e inforna la torta a 170 °C per circa 45 minuti 12.

Sforna la torta, lasciala intiepidire per qualche minuto, quindi sformala capovolgendola su un piatto da portata 13.

Lasciala raffreddare, guarnisci con mandorle a lamelle e servi 14.

Conservazione

La torta rovesciata alle pesche si conserva a temperatura ambiente per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o in un apposito contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25