ingredienti
  • Mandarini 8 • 43 kcal
  • Farina 00 350 gr • 36 kcal
  • Zucchero 200 gr • 146 kcal
  • Latte di mandorle non dolcificato 200 ml • 32 kcal
  • Olio di semi 70 ml • 690 kcal
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Aceto di mele 1 cucchiaino
  • Marmellata q.b.
  • Foglie di menta q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta rovesciata ai mandarini è un dolce semplice e particolare, una torta sofficissima e profumata, veloce da realizzare. I mandarini saranno tagliati a fette e messi sul fondo dello stampo mentre l'impasto sarà realizzato con farina, zucchero, latte di mandorla, olio di semi, estratto di vaniglia e aceto di mele, senza uova e senza burro. Vi basterà versare l'impasto sopra i mandarini, che comporranno la decorazione della torta: il risultato sarà davvero incredibile. Gustatela per la merenda o servitela come dessert per stupire i vostri ospiti. Ma ecco come prepararla.

Come preparare la torta rovesciata ai mandarini

Sbucciate i mandarini e tagliateli a fette. Posizionateli in uno stampo imburrato e infarinato e mettete da parte (1). Mettete in una terrina il latte di mandorle con l’aceto di mele, l’estratto di vaniglia e l’olio vegetale e mescolate (2). In una ciotola a parte mettete le polveri: farina, lievito in polvere, sale e zucchero e mescolate il tutto (3).

Versate il composto liquido sulle polveri e amalgamate bene il tutto con una spatola (4). Versate il tutto nella teglia con i mandarini sul fondo (5) e cuocete in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti. Una volta pronta, lasciatela intiepidire. Spalmatela con la marmellata (6) e decorate con le foglioline di menta. La vostra torta rovesciata ai mandarini è pronta per essere servita.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il latte di mandorle e l'olio, il dolce è quindi ideale anche per chi è intollerante al lattosio. In alternativa potete utilizzare altro latte vegetale o il latte vaccino oppure utilizzare metà latte e metà succo di mandarini. Per rendere l'impasto più goloso, potete aggiungere anche 50 gr di gocce di cioccolato.

Chi preferisce potrà cospargere la torta rovesciata ai mandarini con il caramello al posto della marmellata.

In alternativa potete preparare la torta rovesciata all'arancia, soffice e semplicissima realizzata, con succo d'arancia.

Conservazione

Potete conservare la torta rovesciata ai mandarini per 4 giorni al massimo sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.