ingredienti
  • Per l'impasto (60 minuti)
  • Farina tipo 0 250 gr • 349 kcal
  • Zucchero semolato 125 gr • 470 kcal
  • Burro freddo 100 gr • 750 kcal
  • Latte 50 ml • 50 kcal kcal
  • Uova 1 • 0 kcal
  • Buccia di limone grattugiata q.b.
  • per il ripieno
  • Mele 4 • 50 kcal
  • Zucchero semolato 3 cucchiai • 470 kcal
  • Succo di limone 1 • 750 kcal
  • Cannella in polvere q.b.
  • per la meringa
  • Zucchero semolato 170 gr • 470 kcal
  • albume 80 gr • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di mele meringata è un dolce goloso ed estremamente aromatico, una sorta di pie con un guscio di frolla coperchio di meringa, all'interno del quale si nasconde un ripieno alle mele e cannella. Un dolce rustico e delizioso, grazie alle diverse consistenze: il croccante della frolla, la friabilità delle mele cotte  mista alla cremosità del lato interno della meringa. Potete servirla come fine pasto, oppure insieme al tè del pomeriggio.

Come preparare la torta di mele meringata

Frolla per la torta di mele

Raccogliete nel boccale di una planetaria la farina, lo zucchero, l'uovo, la buccia grattugiata del limone, il burro freddo a cubetti e il latte (1). Poi impastate brevemente con la foglia fino ad ottenere un composto grumoso.

pasta frolla

Trasferitelo su un piano da lavoro leggermente infarinato, compattatelo con le mani formando un panetto (2) e avvolgetelo con pellicola. Poi riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

mele con zucchero

Nel frattempo, sbucciate le mele, tagliatele prima a spicchi e poi a fette. Raccoglietele in un piatto, irroratele con succo di limone filtrato e conditele con 3 cucchiai di zucchero (3), quindi mescolate. Poi aggiungete un po' di cannella in polvere.

stampo per crostata

Ritagliate due strisce di carta forno, ungetele leggermente con un pennello e sistematele sul fondo dello stampo (da 24 cm di diametro) formando una X, avendo cura di farle aderire (4). Vi aiuteranno nell'estrazione del dolce.

Base per torta di mele

Prendete la pasta frolla, stendetela con il matterello e poi avvolgetela intorno al matterello per aiutarvi a rivestire il fondo dello stampo (5). Ritagliate i bordi in eccesso e punzecchiate la base con i rebbi di una forchetta.

Confettura di albicocche

Versate un paio di cucchiai di confettura di albicocche sul fondo della torta e spalmate con il dorso del cucchiaio in modo da rivestire il fondo (6).

Riempimento della torta

Scolate man mano le fette di mela e disponetele nel guscio di frolla, avendo cura di sistemarle una accanto all'altra (7). Cuocete in forno statico a 180° per 30 minuti circa.

meringa

Nel frattempo raccogliete gli albumi a temperatura ambiente in una ciotola pulita e montateli fino a farli schiumare. Poi aggiungete lo zucchero a pioggia e continuate a montare fino ad ottenere una massa lucida e bianca (8).

Tappo di meringa

Sfornate brevemente la torta e spalmate sulla superficie la meringa. Quindi infornate nuovamente a 170° per altri 20 minuti circa o comunque fin quando la meringa non inizierà a colorire (9).

Torta di mele meringata

Sfornate, fate intiepidire e sformate delicatamente la torta prelevandola con la carta forno. Trasferitela su una gratella fino a completo raffreddamento. Infine sistematela su un piatto da portata, cospargetela con poca cannella in polvere e servite (10).

Consigli

Per apprezzare in pieno la torta di mele meringata preparatela con un giorno di anticipo, così da darle il tempo di rassettarsi e di amalgamare i sapori.

Se preferite, potete aggiungere della vaniglia all'impasto per la torta, o gli aromi che più vi piacciono.

Se amate i dolci con le mele, provate la ricetta delle frittelle di mele.

Conservazione

Potete conservare la torta di mele in frigo coperta con pellicola trasparente o sotto una campana di vetro per 1-2 giorni.