ricetta

Spinaci alla romana: la ricetta del contorno saporito con uvetta e pinoli

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Spinaci
1 Kg
Burro
100 gr
Uvetta
100 gr
Pinoli
80 gr
Aglio
1 spicchio

Gli spinaci alla romana sono un contorno semplice e saporito, una ricetta di origine laziale realizzata con spinaci, burro, uvetta e pinoli. Il sapore leggermente amarognolo degli spinaci si sposerà alla perfezione con la dolcezza dell'uva passa e la croccantezza dei pinoli. Una volta pronti, serviteli con secondi piatti di carne, di pesce o con pietanze a base di uova.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato gli spinaci freschi, ma potete utilizzare anche quelli surgelati: in questo caso, mettete gli spinaci surgelati in padella a fuoco lento e, non appena avranno perso l'acqua in eccesso, aggiungete il burro e procedete come da ricetta.

Se amate questo ortaggio molto versatile in cucina, sono tante le ricette con gli spinaci che potete realizzare: antipasti, primi piatti o contorni, ideali per ogni occasione.

Come preparare gli spinaci alla romana

Mettete in ammollo l'uvetta in acqua tiepida 1 per almeno 30 minuti. Pulite gli spinaci, lavateli sotto acqua corrente e scolateli bene 2. Sciogliete il burro nella padella 3, aggiungete l'aglio e fatelo rosolare.

Sollevate l'aglio, aggiungete gli spinaci e un pizzico di sale e cuocete per qualche minuto con il coperchio a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto 4. Scolate l'uvetta, strizzatela e aggiungetela agli spinaci 5 insieme ai pinoli. Mescolate e fate insaporire per un paio di minuti. I vostri spinaci alla romana sono pronti per essere gustati 6.

Conservazione

Potete conservare gli spinaci alla romana in frigorifero per 12 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12