ricetta

Spiedini di frutta: la ricetta fresca e colorata per un originale fine pasto

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
3
Immagine

Gli spiedini di frutta sono una preparazione fresca e originale, un modo semplice e scenografico per servire la frutta, al posto della classica macedonia. Puoi servire questi colorati e invitanti spiedini di frutta a fine pasto ma anche per un aperitivo o come dessert: piaceranno tanto anche ai bambini. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato gli spiedini con frutta estiva mista, alternando melone e cocomero con banana e kiwi, creando un'alternanza di colori. Puoi però scegliere la frutta di stagione che preferisci e realizzare gli spiedini di frutta anche in inverno, magari sostituendo il melone e il cocomero con mele e pere a pezzetti oppure alternando la frutta con pezzi di formaggio. Realizzarli è semplice: in poco tempo potrai servire la frutta in modo sfizioso e invitante, magari portandoli in tavola su un piatto da portata ovale, un vaso di vetro o il guscio di un frutto svuotato: cocomero, melone o ananas. Ma ecco come prepararli e le varianti golose per servirli.

ingredienti
Per 6 spiedini
Cocomero
15 pezzi
Melone
15 pezzi
Kiwi
15 pezzi
Banana
15 pezzi
Attrezzatura
Spiedini
q.b.
Siringa
1 (opzionale)

Come preparare gli spiedini di frutta

Taglia la frutta a fette di medio spessore 1.

Usa una siringa grande per tagliare le diverse fette di frutta 2: puoi anche realizzare dei cubotti, se non hai a disposizione la siringa.

Infila uno spiedino nella siringa per estrarre i pezzetti di frutta 3.

Servi gli spiedini per una macedonia originale e sfiziosa 4.

Varianti

Se vuoi servire gli spiedini di frutta come dessert, puoi realizzare gli spiedini di frutta caramellati. Ti basterà preparare uno squisito caramello, per decorare poi gli spiedini di frutta. Versalo ben caldo a filo, aiutandoti con un cucchiaio. Lascia raffreddare per alcuni minuti prima di servire.

In alternativa puoi preparare gli spiedini di frutta con ganache al cioccolato: sciogli il cioccolato a bagnomaria, aggiungi la panna liquida e lascia intiepidire. Versa poi il cioccolato a filo sugli spiedini e guarnisci, se preferisci, con della granella di nocciole, per donare una nota croccante ai tuoi spiedini di frutta.

Conservazione

È consigliabile consumare gli spiedini subito dopo averli preparati. Puoi comunque conservarli in frigo per una mezz'ora all'interno di un piatto coperto con pellicola trasparente. Se, invece, vuoi prepararli al mattino per servirli dopo pranzo, irrora gli spiedini con del succo di limone, così da non far annerire la frutta.

3
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3