video suggerito
video suggerito
ricetta

Spezzatino di seitan: la ricetta del secondo vegano gustoso e veloce

Preparazione: 15 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
25
Immagine

ingredienti

Seitan
450 gr
Carote
2
Coste di sedano
2
cipolla dorata
1
Peperone giallo
1/2
Peperone rosso
1/2
Prezzemolo
1 ciuffo
Vino bianco
1/2 bicchiere
Salsa di soia
2 cucchiai
Salvia
3 foglie
sale marino integrale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

Lo spezzatino di seitan è un secondo piatto vegano semplice e gustoso. Si tratta di una valida alternativa al classico spezzatino di vitello, perfetta da proporre a chi non mangia la carne, ma anche a chi desidera diminuirne il suo consumo. Nella nostra ricetta il seitan, ingrediente ricavato dal glutine, viene tagliato a dadini, rosolato in una pentola con un soffritto di verdure e poi portato a cottura con l'aggiunta del vino bianco e della salsa di soia. Il risultato sarà una sorta di stufato, saporito e profumato, ottimo da gustare per una cena nutriente e pronta in poco tempo, da completare con qualche fettina di pane tostato.

Lo spezzatino di seitan si può personalizzare in molti modi diversi: puoi aggiungere altri ortaggi, come pisellini, patate, zucca, funghi, broccolo in cimette e così via, e profumare la pietanza con le erbette aromatiche e le spezie che preferisci, come il timo, il rosmarino, il curry, lo zenzero o la paprica dolce. Per un risultato finale molto cremoso, puoi aggiungere quasi al termine di cottura un pochino di latte di cocco full fat o due, tre cucchiai di yogurt di soia senza zuccheri aggiunti. Se preferisci, puoi sostituire la salsa di soia con la tamari.

Di origine giapponese, il seitan è un alimento vegetale ottenuto dalla lavorazione della farina di grano. Ricco di proteine e povero di grassi e colesterolo, è il sostituto perfetto della carne. Eccezionale saltato in padella con l'aggiunta di odori e verdure, è ottimo in abbinamento alla pasta o al riso, anche sotto forma di ragù vegano. Da evitare, però, nel caso in cui si sia allergici o intolleranti al glutine.

Scopri come preparare lo spezzatino di seitan seguendo passo passo procedimento e consigli. Se desideri provare altre ricette vegane, non perderti questa deliziosa pasta al forno e la preparazione del ragù di soia.

Come preparare lo spezzatino di seitan

Trita grossolanamente carote, sedano e cipolla insieme alle foglie di salvia 1.

Trasferisci il trito in una casseruola e fai stufare con un cucchiaio d'olio, uno d'acqua e un pizzico di sale 2.

Pulisci i peperoni e tagliali a dadini 3.

Unisci i peperoni alle altre verdure 4 e fai saltare per 1 minuto.

Taglia il seitan a dadini 5.

Trasferiscilo nella casseruola 6 e fai rosolare brevemente.

Versa il vino 7 e lascia sfumare.

Aggiungi la salsa di soia 8 e lascia cuocere con il coperchio per 20-25 minuti.

Trita finemente il prezzemolo 9.

Uniscilo allo spezzatino di seitan 10 e mescola per bene.

Distribuisci lo spezzatino di seitan nei piatti individuali e servi 11.

Conservazione

Una volta cotto, lo spezzatino di seitan si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 3 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25
api url views