ricetta

Semifreddo con biscotti al limone: la ricetta del dessert cremoso e senza cottura

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
129
Immagine
ingredienti
Mascarpone
250 gr
Panna fresca
250 ml
Latte condensato
80 gr
Zucchero semolato
80 gr
Burro
50 gr
Biscotti secchi
18-24
Uova
2
Limoni
2
Maizena
1 cucchiaino
Latte
q.b.

Il semifreddo con biscotti al limone è un dessert al cucchiaio raffinato e dal gusto rinfrescante: si prepara comodamente in anticipo, senza dovere accendere il forno, e si conserva in frigorifero fino al momento del consumo. Una crema soffice, densa e al profumo di limone si alterna a strati di biscotti per un dolce dal risultato vellutato, leggero e irresistibilmente fragrante. Ideale da servire come fine pasto, in particolare a conclusione di pranzi e cene a base di pesce. Scoprite come prepararlo in maniera impeccabile con la nostra ricetta.

Come preparare il semifreddo con biscotti e limone

Preparate la crema al limone: fate fondere il burro a bagnomaria e poi aggiungete lo zucchero 1.

Unite la scorza grattugiata dei limoni e il succo spremuto di uno dei due, poi incorporate le uova e mescolate con una frusta 2.

Fate cuocere a bagnomaria, mescolando continuamente, fino a ottenere una crema dalla consistenza densa e soffice. Poi trasferitela in un piatto fondo 3, livellatela con il dorso di un cucchiaio, copritela con pellicola a contatto e fatela raffreddare completamente. Trasferite in frigorifero per almeno un'ora.

Raccogliete la panna, il latte condensato e il mascarpone ben freddi in una planetaria e montate con le fruste elettriche fino ad avere una crema spumosa e soda. Aggiungete anche la crema al limone 4 e montate brevemente fino a rendere il composto omogeneo.

Prendete una pirofila e sistemate sui lati delle mezze fette di limone. Poi bagnate i biscotti nel latte, su entrambi i lati, e realizzate uno strato di base 5.

Sistemate sui biscotti uno strato di crema 6. Poi proseguite con un nuovo strato di biscotti imbevuti, un altro di crema e un ultimo strato di biscotti.

Raccogliete la crema restante in un sac à poche con bocchetta a stella e decorate la superficie dell'ultimo strato di biscotti 7.

Tagliate delle fette sottili di limone e usatele per decorare la superficie del dolce. Conservate il semifreddo in frigorifero per almeno due ore prima di servirlo 8.

Consigli

Se volete aggiungere una nota alcolica molto piacevole, potete usare un po' di limoncello addizionato a acqua e zucchero come bagna per i biscotti.

Utilizzate esclusivamente limoni biologici, quindi non trattati chimicamente. Sceglieteli succosi, profumati e con la scorza spessa. Lavateli accuratamente e tamponateli con un panno o un foglio di carta assorbente da cucina. Ricavate la scorza aiutandovi con l'apposita grattugia e facendo attenzione a non prelevare anche la parte bianca del frutto: leggermente amarognola, comprometterebbe il risultato finale.

Quando la crema sarà pronta, abbiate l'accortezza di trasferirla ancora calda in una ciotola o un piatto fondo, coprirla con pellicola trasparente a contatto e lasciarla raffreddare completamente: questa tecnica impedirà la formazione della pellicina in superficie.

Il semifreddo con biscotti al limone può essere preparato comodamente in anticipo, anche il giorno precedente, e conservato in frigorifero fino al momento del suo consumo.

Se preferite il gusto dell'arancia, potete seguire la stessa ricetta utilizzando le arance e alternando tra gli strati gocce di cioccolato fondente.

Se vi è piaciuta questa delizia al limone, provate anche la torta ricotta e limone, soffice e profumatissima, ma anche la crostata con crema al limone, perfetta per la colazione o una pausa dolce.

Conservazione

Il semifreddo con biscotti al limone si conserva in frigorifero per massimo 2-3 giorni, coperto in superficie con un foglio di pellicola trasparente.

129
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
129