ingredienti
  • Fettine di vitello 4 • 43 kcal
  • Funghi champignon freschi 300 gr • 21 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai • 29 kcal
  • Burro 2 pezzetti • 43 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Farina 00 q.b. • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le scaloppine con crema di funghi sono un secondo piatto veloce e gustoso, una pietanza cremosa davvero invitante. Le fettine di vitello saranno infatti passate nella farina, cotte in padella con olio e burro, sfumate con il vino bianco, e arricchite con funghi porcini frullati nel mixer. Una volta pronte, servitele ben calde per una cena tra amici o per il pranzo della domenica: andranno benissimo in ogni occasione, anche le più eleganti.

Come preparare le scaloppine con crema di funghi

Pulite i funghi con un panno umido, così da eliminare i residui di terra e tagliateli a fette. Rosolate gli spicchi d'aglio in una padella con l'olio. Unite i funghi e cuocete a fuoco medio per qualche minuto, aggiungere il sale e portateli a cottura. Eliminate l'aglio e trasferite i funghi nel mixer, frullateli e teneteli da parte.

Infarinate le fettine di carne e rosolatele in padella burro e olio. Aggiungete il sale, sfumate con il vino bianco e, non appena sarà evaporato, unite la crema di funghi, mantecate per un minuto e servite subito. Le vostre scaloppine con crema di funghi sono pronte per essere gustate.

Consigli

Potete sostituire i funghi champignon con i funghi porcini o misti, in base alla disponibilità e ai vostri gusti personali.

Al posto delle fettine di vitello, potete utilizzare anche il prosciutto di maiale o le fettine di tacchino.

Se volete preparare una salsa di funghi, frullateli e aggiungete 100 ml di panna fresca. Sara più liscia e raffinata, anche se più calorica.

Conservazione

Potete conservare le scaloppine con crema di funghi in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.