ricetta

Scaloppine al formaggio: la ricetta del secondo appetitoso e filante

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia e Rosmarino
42
Immagine
ingredienti
Fettine di fesa di vitello
4
Formaggio asiago
80 gr
Burro
50 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Farina 00
q.b.

Le scaloppine al formaggio sono un secondo veloce e filante. Una ricetta furba per cucinare la carne in pochissimi minuti senza rinunciare a portare in tavola un piatto saporito e ricco di gusto. Si preparano passando le fettine di fesa di vitello nella farina, lasciandole rosolare dolcemente in padella con il burro fuso e ricoprendole poi con l'asiago affettato sottilmente. La cottura finale farà il resto, sciogliendo il formaggio e regalando un'irresistibile unione di sapori che conquisterà tutta la famiglia.

Per una resa impeccabile, ti suggeriamo di schiacciare leggermente le fettine con il batticarne facendo attenzione a non sfibrarle: in questo modo saranno più sottili e cuoceranno in modo uniforme. Se desideri al posto dell'asiago puoi utilizzare l'emmental, la provola dolce o la fontina, oppure puoi omettere completamente il formaggio e insaporire le scaloppine con funghi champignon trifolati o, semplicemente, farle addensare con una salsa fresca al limone.

Noi abbiamo scelto la fesa di vitello: taglio di carne molto tenero e tra i più magri, è perfetto per una pietanza leggera e nutriente al tempo stesso. In alternativa puoi sostituirlo con la noce o il girello, oppure con un petto di pollo o una lombata di maiale: tieni presente però che in quest’ultimo caso i tempi di cottura si allungheranno di qualche minuto.

Scopri come preparare le scaloppine al formaggio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche le scaloppine alla pizzaiola.

Come preparare le scaloppine al formaggio

Passa le fettine di vitello nella farina 1, precedentemente disposta in un piatto piano, ed elimina quella in eccesso.

Versa il burro in una padella antiaderente e lascialo fondere 2 su fiamma dolce.

Disponi le fettine infarinate nella padella 3 e lasciale cuocere per un paio di minuti.

Taglia finemente il formaggio 4.

Adagia 1 fettina di formaggio su ogni fetta di carne 5.

Prosegui la cottura fino a quando il formaggio non sarà completamente sciolto; quindi spegni il fuoco e profuma con qualche fogliolina di prezzemolo tritata 6.

Spolverizza con una macinata di pepe 7.

Disponi le scaloppine al formaggio su un piatto da portata 8 e servile ben calde.

Conservazione

Si consiglia di consumare le scaloppine al formaggio ben calde al momento. In alternativa si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

42
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42