ricetta

Rose di pasta frolla: la ricetta dei pasticcini deliziosi e originali

Preparazione: 20 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine

Le rose di pasta frolla sono dei biscottini deliziosi e originali, ideali per la colazione o la merenda da gustare con una tazza di tè. Fragranti pasticcini preparati con una morbida pasta frolla realizzata con ricotta, zucchero, burro, farina, tuorli, lievito in polvere ed estratto di vaniglia. Una volta preparato l'impasto, dividilo in pezzi, stendili e ricava dei triangoli, dai quali realizzeremo le rose, che saranno cotte in forno per meno di mezz'ora. Una volta pronte, servile spolverizzate con zucchero a velo. Ecco come prepararle.

ingredienti

Farina 00
320 gr
Ricotta
270 gr
Zucchero
140 gr
Burro
120 gr
Tuorli d’uovo
2
Lievito per dolci
16 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Sale
1/3 di cucchiaino

Come preparare le rose di pasta frolla

In una ciotola versa la ricotta, lo zucchero, il burro, l'estratto di vaniglia, il sale e i tuorli.

Usa un frullatore ad immersione per amalgamare bene gli ingredienti.

Aggiungi la farina e il lievito in polvere per dolci. Impasta fino a ottenere una frolla compatta.

Dividila in 8 pezzi, stendi ognuno e ricava 6 triangoli.

Sovrapponi i triangoli e arrotolali assieme per ricavare una rosa. Piega i petali leggermente verso l'esterno.

Cuoci i biscotti in forno statico a 180 °C per 25 minuti.

Spolverizza lo zucchero a velo prima di servirli.

Conservazione

Puoi conservare le rose di pasta frolla per 4-5 giorni in una scatola di latta o in un contenitore con chiusura ermetica.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2
api url views