TheFork prova ad aiutare i ristoratori con un evento che terminerà il 17 novembre: nei 22 Paesi in cui opera l'azienda ci sono 10.000 ristoranti che propongono uno sconto del 50% sul conto finale. L'iniziativa è ideata dall'azienda australiana e sostenuta da San Pellegrino, main partner dell'evento, e da Identità Golose, uno dei congressi enogastronomici più importanti al mondo. In Italia hanno aderito al "Ritorno al Ristorante", questo il nome della promozione, ben 3 mila indirizzi.

Come funziona Ritorno al Ristorante

Per TheFork l'obiettivo è molto alto: rendere Ritorno al Ristorante il più grande evento gastronomico dell'autunno. Promuovere i ristoranti tramite una massiccia campagna mediatica, sensibilizzare i consumatori e spingerli a mangiare fuori. Negli ultimi mesi il recupero è stato lento ma costante, ma ci troviamo ugualmente dinnanzi alla più importante crisi della storia della ristorazione moderna. L'azienda ha fatto sapere che il 56% degli associati ha avuto, in media, meno della metà dei tavoli occupati ogni giorno.

Si potrebbe pensare che lo sconto influisca solo sulle casse dell'azienda, che vede gli utenti usare maggiormente l'app ma così non è: TheFork si impegna con un investimento di oltre 3 milioni di euro in promozione online e offline. La compagnia australiana ha realizzato uno studio interno e stima che durante i 60 giorni dell'evento, i ristoranti aderenti riceveranno 4 volte più prenotazioni di quelli che non partecipano all'iniziativa. Questo effetto di aumento delle prenotazioni continuerà anche dopo il festival, poiché prevedono che i ristoranti aderenti riceveranno in media 2 volte più prenotazioni.

Ce n'è per tutti i gusti: dalla trattoria tradizionale, al sushi bar, dalla pizzeria alla cucina gourmet, fino ai ristoranti stellati che sono entrati in questa iniziativa grazie all'accordo tra TheFork e la Guida Michelin. La prenotazione è molto semplice da effettuare: non è cambiato nulla rispetto al passato. Nella sezione ricerca però, oltre a inserire la città in cui si vuol mangiare, bisogna scrivere "Ritorno al ristorante" e non il tipo di cucina che si vuole provare (ad esempio "pizza" o "sushi"). Una volta scelto il ristorante, basterà seguire i passaggi per la prenotazione cliccando sul giorno e l'orario che si preferisce, per poi godersi la propria cena.