video suggerito
video suggerito
ricetta

Risotto al rosmarino: la ricetta del primo piatto semplice e profumato

Preparazione: 5 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Ilaria Cappellacci
24
Immagine

ingredienti

Riso carnaroli
320 gr
Rosmarino
2 rametti
Brodo vegetale
700 ml
Parmigiano grattugiato
50 gr
Olio extravergine di oliva
3 cucchiai
Vino bianco
1/2 bicchiere
Cipolla bianca
1/2
Sale
q.b.
per la finitura
Rosmarino
q.b.

Il risotto al rosmarino è un primo semplice e cremoso, dal profumo inebriante e avvolgente. Una ricetta che vede protagonista una delle erbe aromatiche più utilizzate in cucina, pronta in una manciata di minuti con pochi e semplici ingredienti.

Per prepararlo, si parte dalla scelta del riso. Noi ti suggeriamo il Carnaroli, che garantirà un risultato all’onda e perfettamente al dente ma, in alternativa, andrà benissimo anche l’Arborio o il Vialone nano: varietà della Bassa veronese, tutelata dall’Indicazione geografica protetta, in grado di assorbire perfettamente i condimenti grazie all’elevato contenuto di amilosio presente nel chicco. Una volta selezionata la materia prima, si tosta il riso in un padellino con un filo d’olio extravergine di oliva e un trito sottile di cipolla e rosmarino e, infine, si porta a cottura il tutto unendo il brodo vegetale bollente, poco alla volta e fino a completo assorbimento del liquido.

Il risultato sarà un piatto delicato e fragrante, da mantecare con una manciata abbondante di parmigiano grattugiato, e gustare a pranzo con tutta la famiglia o servire per una cena informale in compagnia di amici.

Per conferire alla preparazione una maggiore cremosità, puoi incorporare lontano dai fornelli qualche cubetto di burro freddo di freezer, della robiola o del formaggio caprino. Mentre, per una nota filante, puoi aggiungere in fase di mantecatura dei pezzetti di provola o di scamorza affumicata.

Per arricchire il bouquet di aromi e dare alla pietanza un tocco più fresco, puoi impreziosire il risotto con la scorza grattugiata del limone o del lime oppure, a piacimento, sostituire il rosmarino con la menta.

Scopri come preparare il risotto al rosmarino seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri risotti per tutti i gusti.

Come preparare il risotto al rosmarino

Scalda il brodo vegetale sul fuoco 1, quindi filtralo e tieni da parte.

Lava, asciuga i rametti di rosmarino e stacca gli aghi 2.

Trita finemente al coltello la cipolla e gli aghetti di rosmarino 3.

Versa l'olio extravergine di oliva in una padella capiente 4.

Aggiungi il trito aromatico 5.

Lascia appassire la cipolla su fiamma bassa 6.

Unisci il riso 7 e fallo tostare per un paio di minuti, o fino a quando i chicchi non saranno traslucidi.

Alza la fiamma e sfuma con il vino bianco 8.

Versa il brodo vegetale bollente 9, un mestolino alla volta e fino a completo assorbimento del liquido.

Una volta cotto, aggiusta di sale e leva il risotto dal fuoco 10.

Aggiungi il parmigiano grattugiato 11.

Manteca con un mestolo di legno in modo da incorporare tutto il formaggio 12.

Distribuisci il risotto al rosmarino nei piatti individuali 13, guarnisci con qualche rametto di rosmarino fresco e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24
api url views