ricetta

Risotto al bergamotto: la ricetta del piatto cremoso e fragrante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Zecca
3
Immagine
ingredienti
Brodo vegetale
1 l
riso Carnaroli o Vialone Nano
360 gr
Parmigiano grattugiato
40 gr
Bergamotto
1
Cipolla
1/2
Olio extravergine di oliva
q.b.
Burro
1 noce
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il risotto al bergamotto è un primo piatto delizioso e fragrante, realizzato con utilizzando il succo e la scorza grattugiata del bergamotto. Si tratta di un agrume autoctono della Calabria, in particolare della località del Basso Jonio Reggino, che matura tra novembre e gennaio, ma che è possibile trovare fino a marzo.

Il bergamotto ha un aspetto simile al pompelmo, ma il suo colore giallo è più intenso e ha un sapore fresco e lievemente amarognolo. La nostra ricetta del risotto al bergamotto è facile e veloce: ti basterà soffriggere la cipolla tritata in un tegame con un filo di olio extravergine di oliva, tostare il riso e poi sfumarlo con il succo del bergamotto. A questo punto, si prosegue la cottura versando un mestolo di brodo vegetale caldo alla volta, man mano che questo viene assorbito, mescolando in continuazione. Si manteca, infine, con burro e parmigiano, e poi si aggiunge la scorza di bergamotto grattugiata, per un risultato cremoso, delicato e molto raffinato, che lascerà a bocca aperta anche l'ospite più esigente: una pietanza ideale per una cena speciale o un'occasione di festa.

Per la preparazione, ti consigliamo di utilizzare un riso di ottima qualità e preferibilmente della varietà Carnaroli, il migliore per questo genere di preparazioni: dai chicchi grossi e affusolati, tiene bene la cottura, poiché presenta maggiori quantità di amilosio, e conserva una consistenza soda e perfettamente al dente; in alternativa, puoi optare per il Vialone nano.

Scopri come realizzare il risotto al bergamotto seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami il gusto di questo agrume, prova anche il liquore al bergamotto. Se la tua passione sono i risotti, invece, non perderti il risotto al limone e quello agli agrumi.

Come preparare il risotto al bergamotto

Trita la cipolla e soffriggila in una padella con un filo di olio 1, fino a quando non sarà leggermente dorata.

Aggiungi il riso 2.

Tostalo mescolando di continuo con un cucchiaio di legno 3.

Grattugia la scorza del bergamotto 4.

Taglia il bergamotto a metà 5.

Ricavane il succo 6.

Aggiungi il sale e poi il succo di bergamotto 7 e fallo evaporare: in questo modo perderà il suo sapore amarognolo.

Aggiungi man mano il brodo caldo 8 e cuoci a fuoco lento, mescolando spesso e aggiungendo altro brodo al bisogno.

Poco prima di terminare la cottura, aggiungi il parmigiano grattugiato 9.

Unisci una noce di burro 10.

Manteca e fai riposare per un paio di minuti. Aggiungi la scorza di bergamotto grattugiata 11 e mescola.

Impiatta 12 e completa a piacere con una macinata di pepe nero.

Servi il risotto ben caldo 13.

Consigli

Per una variante di pesce, puoi aggiungere quasi a fine cottura dei gamberoni e proseguire per qualche minuto ancora: si cuoceranno in pochissimi minuti.

Per ottenere un effetto super cremoso, invece, puoi mantecare il risotto con uno, due cucchiai di formaggio cremoso, tipo robiola; a piacere, puoi guarnire il piatto con dei pinoli tostati o delle mandorle a lamelle.

Conservazione

È consigliabile consumare il risotto al bergamotto subito dopo la preparazione, per gustarlo al meglio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3
api url views