ricetta

Polpettine in brodo: la ricetta perfetta per le giornate più fredde

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
137
Immagine
ingredienti
Carne macinata di manzo
500 gr
Uova
3
Mollica di pane raffermo
100 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Prezzemolo
1 mazzetto
Aglio
1/2 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Brodo (vegetale o di manzo)
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le polpettine in brodo sono un piatto unico molto gustoso, un vero e proprio comfort food, preparato con polpettine di carne macinata, pane e uova cotte nel brodo e servite calde con una generosa spolverizzata di prezzemolo e parmigiano. Perfetta per le giornate più fredde, si tratta di una pietanza corroborante e nutriente; accontenta sempre tutti, grandi e piccini, e si può realizzare anche in anticipo sbollentando le polpettine e avendole, così, pronte da tuffare nel brodo al momento di servire.

Potete gustarle in occasione di un pranzo domenicale o una cena in famiglia, anche nel caso in cui rincasiate tardi dall'ufficio. Di facile esecuzione, vi basterà impastare il macinato di carne con uova, pane raffermo e formaggio grattugiato; una volta ottenuto un composto omogeneo, si formano tante polpettine grandi come una nocciola e poi si cuociono nel brodo di carne o vegetale ben caldo.

Per un risultato impeccabile, vi consigliamo di sbollentare le polpettine in acqua bollente per appena un minuto. Questo passaggio servirà a eliminare eventuali impurità rilasciate dall'impasto, che potrebbero sporcare successivamente il brodo in cui verranno cotte; inoltre, scottandole prima, potrete avere le polpettine già pronte qualche ora prima e conservarle precotte fino al momento di tuffarle nel brodo.

Se preferite, potete utilizzare carne mista di manzo e maiale, pollo per delle polpettine più light, il pangrattato al posto della mollica di pane e omettere l'aglio se non lo digerite. Il brodo di manzo o cappone sono i più indicati per la loro cottura, ma per una versione più leggera e veloce andrà bene anche il classico brodo vegetale. Scoprite come realizzarlo seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare le polpettine in brodo

Per l'impasto delle polpettine: in una capiente terrina miscelate la carne, la mollica di pane, le uova, il prezzemolo e l'aglio, tritati finemente, una presa di sale e il formaggio grattugiato 1.

Aggiungete anche un filo d'olio 2.

Mescolate il tutto con una forchetta per amalgamare gli ingredienti fra loro 3.

Quando l'impasto sarà di un bel colore rosato e uniforme, dalla consistenza morbida ma modellabile, sarà pronto per formare le polpettine 4.

Prelevate una piccolissima quantità di impasto e formate con le mani delle polpettine grandi poco più di una nocciola 5.

Proseguite in questo modo fino a esaurimento dell'impasto, bagnando le mani di tanto in tanto per evitare che l'impasto diventi appiccicoso 6.

Tuffate le polpettine in acqua bollente 7.

Scolate le polpettine dopo circa un minuto 8.

Trasferitele in una terrina e tenetele da parte 9.

Portate a ebollizione il brodo (vegetale o di manzo) leggermente salato e immergetevi le polpettine 10.

Cuocete le polpettine per circa 30 minuti 11.

Versate le polpettine e un mestolo abbondante di brodo nelle fondine individuali. Guarnite con prezzemolo, parmigiano, pepe macinato fresco e servite subito 12.

Conservazione

Le polpettine, crude o sbollentate, si conservano in frigorifero per un giorno; una volta cotte nel brodo, vanno consumate al momento. Le polpettine possono essere congelate da crude o sbollentate solo se avete utilizzato ingredienti freschi.

137
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
137