ingredienti
  • carne macinata 500g
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Parmigiano 2 cucchiai • 374 kcal
  • Mollica di pane raffermo 120 g • 300 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Carote 2 • 286 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Salsa di pomodoro 2 cucchiai
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio q.b.
  • Prezzemolo tritato un cucchiaio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le polpette in umido sono un secondo di carne facilissimo da preparare anche per chi è alle prime armi in cucina. Il segreto di questo piatto è nella cottura che non prevede olio o frittura, le polpette infatti cuoceranno grazie al sughetto delle verdure dando alla carne un sapore morbido e inconfondibile. Preparare le polpette è facile e divertente, un vero e proprio gioco da ragazzi, e sono perfette se volete fare una cena veloce ma nutriente.

Come preparare le polpette in umido

Prendete il pane raffermo e bagnatelo in acqua tiepida. In una ciotola unite il macinato magro, le uova, il parmigiano, il sale, una manciata di prezzemolo tritato finemente e un pizzico di pepe. Lavorate l'impasto e fate delle palline della grandezza che preferite. (1) Tagliate la cipolla, le carote e fatele rosolare (2). Aggiungete la salsa di pomodoro e lasciate cuocere per qualche minuto. A questo punto potete aggiungere le polpette nel tegame sul fuoco (3). Coprite con un bicchiere di acqua tiepida così che le polpette risultino quasi del tutto immerse. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti. Servite le polpette in umido in padella con una manciata di prezzemolo senza dimenticare di fare la scarpetta nel sugo!

Consigli e trucchi

Per ottenere delle polpette più morbide potete bagnare il pane raffermo nel latte, facendo attenzione a spugnarlo bene per far perdere tutto il liquido in eccesso.
Se a casa non avete del pane raffermo non preoccupatevi: potete usare delle fette di pancarrè o del pane in cassetta.
Per un gusto più forte, aggiungete mezzo spicchio di aglio tagliato finemente al composto delle polpette.
Se non siete amanti della salsa di pomodoro, potete cucinare le vostre polpette anche in bianco, in quel caso usate una carota in più e coprite prima di aggiungere le polpette con mezzo bicchiere di acqua.

Se volete aggiungere un tocco di morbidezza alle vostre polpette, potete utilizzare una patata cruda grattugiata nell'impasto insieme al macinato e agli altri ingredienti. Il risultato sarà una vera sorpresa di morbidezza e gusto per i vostri palati!

Strizzate bene il pane perché più sarà morbido e asciutto, più le vostre polpette saranno compatte a fine cottura.