ricetta

Polpette di funghi: la ricetta del secondo vegetariano leggero e fragrante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Fabiola Fiorentino
27
Immagine
ingredienti
Funghi champignon
250 gr
Aglio
1 spicchio
Prezzemolo
1 ciuffo
Pangrattato
1 cucchiaio
Parmigiano grattugiato
1 cucchiaio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
per la panatura
Pangrattato
q.b.

Le polpette di funghi sono un secondo vegetariano semplice e molto gustoso, velocissimo da realizzare. Perfette per un pranzo o una cena all’insegna della leggerezza, sono ottime da portare in tavola anche come antipasto, in accompagnamento a sfiziose salsine, o all’ora dell’aperitivo come goloso finger food da spiluccare in punta di dita.

Si preparano con 3 semplici ingredienti, e senza aggiunta di uova nell’impasto, con gli champignon, trifolati in padella e ridotti in crema con un mixer, pangrattato e parmigiano grattugiato. Una volta ottenuto un composto omogeneo, basterà modellare con questo tante polpettine, panarle nel pangrattato e cuocerle in forno per 15 minuti: otterrai così dei bocconcini dorati e fragranti, croccanti fuori e morbidi al cuore, ideali da confezionare comodamente in anticipo e portare con sé al lavoro per una pausa gustosa e appagante.

Per un risultato più goloso, puoi friggere le polpette in olio di semi bollente oppure puoi personalizzarle a piacimento arricchendole con dadini di formaggio, mortadella sminuzzata, olive nere a rondelle, spezie ed erbette aromatiche varie.

Noi abbiamo optato per gli champignon freschi, facilmente reperibili tutto l’anno, ma se preferisci puoi sostituirli con i porcini, i pleurotus, più pregiati e dalla consistenza carnosa o, in alternativa, con un pacco di funghi misti surgelati.

Scopri come preparare le polpette di funghi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le polpette di cavolfiore o il polpettone di zucca.

Come preparare le polpette di funghi

In una padella antiaderente lascia imbiondire l'aglio con un filo d'olio 1.

Unisci i funghi, mondati e tagliati a fettine, e profuma con il prezzemolo tritato 2.

Aggiusta di sale e di pepe 3.

Lascia cuocere su fiamma dolce fino a quando i funghi non saranno morbidi 4: se dovessero asciugarsi troppo, aggiungi un goccino d'acqua.

Trascorso il tempo di cottura, trasferisci i funghi nel boccale di un mixer 5.

Frullali per bene fino a ottenere un composto cremoso 6.

Trasferisci i funghi frullati in una ciotola e unisci il pangrattato e il parmigiano grattugiato 7.

Amalgama accuratamente con un cucchiaio 8, in modo da ottenere un composto omogeneo.

Preleva delle piccole porzioni d'impasto e forma con queste tante polpettine; quindi passale nel pangrattato e sistemale in una teglia rivestita con carta forno 9.

Prosegui in questo modo fino a esaurire tutti gli ingredienti 10. Al termine irrora le polpette con un filo di olio extravergine di oliva e infornale a 200 °C per 15 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna le polpette 11.

Disponi le polpette su un tagliere 12 o un piatto da portata, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le polpette di funghi si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27