video suggerito
video suggerito
ricetta

Polenta dolce: la ricetta del dolce rustico con uvetta, noci e cioccolato

Preparazione: 30 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Carlotta Falletti
20
Immagine

ingredienti

Farina di mais bramata
300 gr
Acqua
1 l
Uvetta
80 gr
gherigli di noce
80 gr
Zucchero semolato
50 gr
Cioccolato fondente
100 gr
Rum scuro
20 gr
miele di acacia o miele millefiori biologico
1 cucchiaio

La polenta dolce è una torta semplice e rustica a base di farina di mais bramata, arricchita con frutta secca, uvetta e cioccolato. Può essere gustata a fine pasto, in occasione di un pranzo di festa o una cena con amici, ma è talmente genuina che è perfetto anche per la merenda dei più piccoli o per una lenta colazione domenicale insieme a un cappuccino caldo e cremoso.

Di facile esecuzione, ti basterà cuocere la polenta seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, lasciarla intiepidire e poi incorporare zucchero, miele, uvetta, noci e cioccolato fondente, tritato grossolanamente al coltello. Si versa il composto ottenuto, piuttosto sodo e corposo, in uno stampo e poi si cuoce in forno a 180 °C per circa 25 minuti, per un risultato finale fragrante e super goloso.

Per rendere la preparazione più veloce, puoi utilizzare la polenta istantanea e, a piacere, puoi aggiungere all'impasto una mela o una pera, tagliate a dadini, mandorle, nocciole o altra frutta essiccata che hai a disposizione in dispensa; per una piacevole nota croccante, puoi cospargere la superficie con dei biscottini secchi sbriciolati.

Per ammorbidire la polenta, una volta cotta, puoi unire 20 grammi di latte o di burro fuso, ma in ogni caso ti consigliamo di non farla raffreddare troppo, proprio per evitare che si indurisca eccessivamente. Puoi anche decidere di cuocerla nel latte, sostituendolo all'acqua, così da ottenere un gusto più corposo e pieno.

Scopri come realizzare la polenta dolce seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche l'amor polenta e il ciambellone di polenta.

Come preparare la polenta dolce

Prepara la polenta: porta a bollore l'acqua, quindi versa a pioggia la farina di mais e, mescolando continuamente con una frusta, fai cuocere per 10-15 minuti 1.

Una volta cotta, trasferisci la polenta in una ciotola e lasciala intiepidire leggermente 2; non farla raffreddare troppo perché poi risulterebbe difficile da lavorare.

Aggiungi lo zucchero 3.

Unisci il miele 4.

Aggiungi l'uvetta, ammorbidita precedentemente in acqua e rum per 20 minuti 5.

Incorpora il cioccolato, tritato molto grossolanamente 6.

Aggiungi le noci, spezzettate grossolanamente, e mescola accuratamente 7.

Trasferisci la polenta in una tortiera, rivestita con carta forno, e livella la superficie con una spatola 8. Cospargi la superficie con altra uvetta e noci.

Inforna la polenta dolce in forno preriscaldato a 180 °C in modalità statico e cuoci per circa 25 minuti 9. Per verificarne la cottura, infila uno stuzzicadenti al centro della polenta: dovrà uscirne soltanto leggermente umido.

Sforna la tua polenta dolce e falla intiepidire prima di sformarla 10.

Trasferisci il dolce in un piatto da portata, taglia a fette e gusta 11.

Consiglio

Per donare al dolce un sapore natalizio, puoi arricchirlo con un pizzico di zenzero e un cucchiaino di cannella.

Conservazione

La polenta dolce può essere conservata a temperatura ambiente, sotto una campana di vetro o in un apposito contenitore ermetico, per massimo 2 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
20
api url views