ingredienti
  • Farina 00 220 gr • 750 kcal
  • Zucchero 150 gr • 21 kcal
  • Pasta di pistacchio 100 gr
  • Olio di semi 80 ml • 690 kcal
  • Uova 3 • 380 kcal
  • Lievito per dolci in polvere 1 bustina
  • Per la superficie
  • Miele q.b. • 304 kcal
  • Pistacchi tritati q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il plumcake al pistacchio è un dolce soffice e delizioso ottimo per la colazione, la merenda o come dessert. Una variante del classico plumcake allo yogurt che vi sorprenderà per il suo sapore unico e inconfondibile. Nella nostre ricetta abbiamo realizzato l'impasto con farina, uova, zucchero, pasta di pistacchio, lievito per dolci e olio di semi, senza burro. Abbiamo poi aggiunto in superficie i pistacchi tritati, per renderlo più sfizioso e saporito. Ecco come prepararlo morbido e profumato in pochi passaggi.

Come preparare il plumcake al pistacchio

Montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1). Unite l'olio di semi a filo e la pasta di pistacchio, quindi mescolate con le fruste elettriche. Aggiungete la farina setacciata poco alla volta (2) e il lievito in polvere per dolci, continuando a mescolare fino a ottenere un composto liscio e senza grumi (3).

Versate il composto in uno stampo per plumcake imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti (4). Una volta pronto, lasciatelo intiepidire, spennellatelo con il miele e aggiungete i pistacchi tritati (5). Il vostro plumcake al pistacchio è pronto per essere gustato (6).

Consigli

Potete aggiungere al composto anche un vasetto di yogurt bianco o al pistacchio, per rendere il plumcake ancora più soffice. Inoltre potete arricchire l'impasto con l'aggiunta di gocce di cioccolato o frutta secca a pezzetti, così da personalizzarlo in base ai vostri gusti.

Se volete servire il plumcake ai pistacchi come dessert, aggiungete in superficie della glassa bianca e cospargetela, poi con pistacchi tritati.

Provate anche la torta al pistacchio, realizzata con pistacchi tritati nell'impasto, ideale per la colazione e la merenda. Ottima anche la crostata al pistacchio, farcita con golosa crema al pistacchio, da servire per la merenda ma anche come squisito dessert.

Conservazione

Potete conservare il plumcake al pistacchio per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o coperto con pellicola trasparente.