ingredienti
  • Farina 00 150 gr • 750 kcal
  • Zucchero 150 gr • 380 kcal
  • Yogurt al cocco 125 gr
  • Cocco rapè (cocco grattugiato a scaglie) 100 gr
  • Olio di semi 100 ml • 690 kcal kcal
  • Uova 2 • 0 kcal
  • Gocce di cioccolato 50 gr
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il plumcake al cocco e gocce di cioccolato è un dolce soffice e umido ideale per la colazione, una variante più golosa e profumata del classico plumcake. Nella nostra ricetta utilizzeremo farina 00 e cocco rapè – cioè cocco grattugiato – con l'aggiunta di yogurt al cocco, che renderà l'impasto morbidissimo e leggero, oltre a golose gocce di cioccolato. La preparazione è semplice e veloce: in poco più di mezz'ora realizzerete un dolce soffice e delizioso, ottimo anche per una squisita merenda e che piacerà tanto a grandi e piccini. Ma ecco i passaggi per prepararlo.

Come preparare il plumcake al cocco con gocce di cioccolato

Montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1). Aggiungete lo yogurt e la farina setacciata con il lievito in polvere (2). Mescolate bene e unite anche l'olio un poco alla volta. Continuate a mescolare fino a ottenere un composto liscio e senza grumi (3).

Aggiungete il cocco rapè e le gocce di cioccolato e amalgamatele all'impasto (4). Versate il composto in uno stampo per plumcake precedentemente oliato (5) e cuocete in forno già caldo a 180 °C per 45 minuti. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare e spolverizzatelo con zucchero a velo. Il vostro plumcake al cocco e gocce di cioccolato è pronto per essere gustato (6).

Consigli

Il cocco rapè è la polpa di cocco grattugiata, ridotta in scaglie e non sottoposta a ulteriore raffinazione: si usa sia per preparare i dolci sia per decorarli. Potete sostituirlo con la farina di cocco, più fine del cocco grattugiato, in base alla vostra disponibilità. Inoltre potete utilizzare il burro, se preferite: aggiungetelo fuso e raffreddato. Con l'olio, però, la preparazione sarà più leggera.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato lo yogurt al cocco ma potete utilizzare anche quello bianco, al limone o alla vaniglia.

Per evitare che le gocce di cioccolato vadano sul fondo, potete metterle in frigo e poi passarle nella farina. Il freddo, infatti, inumidisce il cioccolato permettendo alla farina di attaccarsi meglio, evitando lo sprofondamento.

Se vi è piaciuta questa ricetta, potete realizzare tante torte al cocco, idee golose e facili da preparare per diverse occasioni.

Conservazione

Potete conservare il plumcake al cocco con gocce di cioccolato per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.