ingredienti
  • Farina con lievito 400 gr
  • yogurt naturale 250 gr • 0 kcal
  • Formaggio grattugiato 200 gr
  • Uova 6 • 79 kcal
  • Pomodorini 8 • 43 kcal
  • Pancetta a dadini 130 gr
  • Pesto di pomodori secchi 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pizza alla Bismarck non è altro che una pizza farcita con uova all'occhio di bue, arricchita con pomodoro,  pancetta o prosciutto crudo e formaggio grattugiato. La dicitura "alla Bismarck" viene attribuita a qualunque ricetta preveda l'aggiunta di uova fritte al tegamino. L'origine di questa definizione fa riferimento al cancelliere tedesco Otto Von Bismarck, grazie al quale nacque l'Impero tedesco nella seconda metà del XIX secolo: il cancelliere amava molto le uova, tanto che riusciva a mangiarne fino a 12 al giorno! Le ricette alla Bismarck sono nate nel 1882 in occasione della triplice alleanza tra Italia, Austria e Germania, per omaggiare il cosiddetto "cancelliere di ferro". Ma ecco come realizzare questa pizza gustosa e sostanziosa per una cena in famiglia o con gli amici.

Come preparare la pizza alla Bismarck con uova a occhio di bue

Mettete la farina con lievito in una ciotola con il sale, il formaggio grattugiato e lo yogurt naturale (1). Impastate bene, versate il composto su un piano di lavoro e stendetelo con un matterello (2). Mettete la carta da forno in una teglia rettangolare e oliatela. Posizionate l'impasto nella teglia e stendetelo su tutta la superficie (3).

Spalmate il pesto di pomodori secchi sull'impasto e distribuite la pancetta a dadini. Con un cucchiaio fate dei solchi (4) e versateci dentro le uova. Mettete anche i pomodorini tagliati a metà e il formaggio morbido grattugiato (5). Cuocete in forno già caldo a 200 °C per 15 minuti. La vostra pizza alla Bismarck è pronta per essere gustata (6).

Consigli

Se avete tempo, potete preparare l'impasto per pizza classico a casa. Per la farcitura, invece, potete sostituire il pesto di pomodori con passata di pomodoro e la pancetta con il prosciutto crudo.

Sono tante le ricette con le uova che potete realizzare, preparazioni semplici e sfiziose per il pranzo o la cena: dagli antipasti ai secondi piatti.

Conservazione

È consigliabile consumare la pizza alla Bismarck subito dopo la preparazione o, comunque in giornata.