video suggerito
video suggerito
ricetta

Piadipizza: la ricetta del piatto unico goloso e sorprendente

Preparazione: 10 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Laura Gioia
67
Immagine

ingredienti

Piadine
4
Passata di pomodoro
350 gr
Mozzarella
350 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
origano secco
q.b.
Sale
q.b.
Basilico fresco
q.b.

La piadipizza è una ricetta "salva cena" facile e gustosa, perfetta da portare in tavola per una serata informale in compagnia di amici o consumare come piatto unico per un pranzo espresso con tutta la famiglia. Si tratta di una classica piadina romagnola, farcita, proprio come fosse una pizza margherita, con qualche cucchiaio di salsa di pomodoro all'origano e cubetti di mozzarella: per un risultato filante e molto goloso, da completare con foglioline di basilico fresco e un giro d'olio a crudo.

Una volta condita, puoi scegliere se infornare la piadizza a 200 °C per una decina di minuti, o se cuocerla in padella su fiamma media, coperta con un coperchio, fino a quando la mozzarella non si sarà completamente sciolta. Noi l'abbiamo preparata in entrambe le maniere e, per ridurre notevolmente i tempi di preparazione, abbiamo scelto delle piadine confezionate, facilmente reperibili in tutti i supermercati. Se preferisci, per una resa più genuina, puoi farle in casa impastando insieme acqua, farina, strutto, sale e un pizzico di bicarbonato, oppure puoi cimentarti con una versione integrale, più leggera e ricca di fibre, o gluten free, a base di farina di ceci e adatta anche a ospiti celiaci.

Ottima anche per l'ora dell'aperitivo, la piadipizza può essere personalizzata con gli ingredienti più svariati. A piacere, puoi confezionarla in versione bianca, con prosciutto crudo e scamorza o con le verdure grigliate, oppure rossa, alla diavola o ai funghi champignon. Al posto della mozzarella, da acquistare asciutta per pizza, o ridurre a pezzetti e far scolare per bene in un colino a maglie strette, puoi optare invece per la provola, l'emmental, la fontina o un altro formaggio a pasta filata.

Scopri come preparare la piadipizza seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i pizza waffle e i pizza muffin, oppure cimentati con i pizza burger.

Come preparare la piadipizza

Raccogli la passata di pomodoro in una ciotolina e condiscila con un pizzico di sale e una spolverizzata di origano 1; quindi mescola per bene con un cucchiaio.

Per la cottura in forno: sistema la piadina su una teglia circolare per pizza 2.

Distribuisci uniformemente la salsa di pomodoro 3, lasciando 1 cm dal bordo.

Farcisci con la mozzarella a cubetti 4.

Metti in forno già caldo a 200 °C, in modalità statica, e lascia cuocere per circa 10 minuti. Quando la mozzarella sarà completamente sciolta, sforna la piadizza 5.

Per la cottura in padella: sistema la piadina in un tegame antiaderente e farciscila con il pomodoro e la mozzarella 6.

Copri con un coperchio e fai cuocere su fiamma media per circa 8 minuti, o fino a quando il formaggio non si sarà completamente fuso 7.

Sistema la piadipizza, cotta in forno o in padella, su un piatto da portata, irrora con un filo d'olio a crudo, profuma con qualche fogliolina di basilico 8 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views