ingredienti
  • Pesce spada 4 fette
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Limone 1 • 29 kcal
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 21 kcal
  • Erba cipollina q.b. • 30 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pesce spada in padella è un secondo piatto facile e saporito: una ricetta semplice e nutriente, adatta a tutte le occasioni. Nella nostra preparazione abbiamo utilizzato pesce spada fresco insaporito con aglio, erba cipollina e limone, e poi sfumato in cottura con il vino bianco. Una volta pronto servitelo per pranzo o per cena accompagnato da pomodorini o da una fresca insalata: in pochi minuti realizzerete un piatto leggero ed elegante che conquisterà i vostri ospiti. Ecco come prepararlo in pochi minuti morbido e succoso.

Come preparare il pesce spada in padella

Sciacquate velocemente le fette di pesce spada sotto acqua corrente e sistematele poi su un piano asciutto e pulito (1). Rosolate lo spicchio d'aglio in padella con l'olio extravergine e un po' di l'erba cipollina. Unite i tranci di pesce spada e fateli rosolare su entrambe i lati. Sfumate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, aggiungete sale, pepe, altra erba cipollina e qualche fettina di limone (2). Cuocete il pesce spada per circa 5 minuti, se non è troppo grande: importante non cuocerlo troppo per evitare che risulti secco. Servitelo con il suo sughetto e accompagnatelo con il contorno che preferite. Il vostro pesce spada in padella è pronto per essere gustato (3).

Consigli

Per la realizzazione di questa ricetta potete utilizzare il pesce spada fresco: quello proveniente dai nostri mari lo trovate fresco tra maggio e ottobre. In alternativa utilizzate quello surgelato, il risultato sarà comunque ottimo.

Potete sostituire l'erba cipollina con il prezzemolo, l'origano o il timo in base alla vostra disponibilità.

Per rendere ancora più saporito il pesce spada in padella potete marinarlo per circa 20 minuti con un mix di olio extravergine, succo di limone, pepe in grani, prezzemolo e sale.

In alternativa potete preparare il pesce spada alla siciliana con pomodorini, olive nere denocciolate e capperi: sarà ancora più morbido e succoso.

Conservazione

Potete conservare il pesce spada in padella in frigo per 1 giorno all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.