ingredienti
  • Pesce spada 2 tranci
  • Capperi qb • 25 kcal
  • Olive nere qb • 79 kcal
  • Origano qb
  • Cipolla rossa 1/2 • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Pomodoro ciliegino 200 gr • 17 gr kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pesce spada alla siciliana è un secondo di pesce tipico della regione Sicilia. Una ricetta semplice e veloce da preparare, si utilizzano solo prodotti del territorio. Si realizza un sugo con pomodori di pachino, i capperi eoliani e le olive e poi si cuoce il pesce spada nel sugo, in modo che assorba tutti i profumi e i sapori. Vi posso garantire che un pesce spada così saporito e gustoso non l’avete mai assaggiato.

Come preparare il pesce spada alla ghiotta

Lavate i pomodorini sotto l’acqua corrente e tagliateli a metà (1). Tagliateli ulteriormente a fette in modo da ottenere dei dadini. Mettete i capperi in un bicchiere di acqua a dissalare (2). Sciacquateli e tritateli grossolanamente (3).

In una pentola antiaderente mettete un filo d’olio, la cipolla tritata e lo spicchio di aglio e lasciate soffriggere per qualche minuto (4). Aggiungete i pomodorini, i capperi (5) e le olive e lasciate cuocere per circa 15 minuti (6).

Unite il pesce spada e coprite con il coperchio (7). Lasciate cuocere per circa 10 minuti, avendo cura di girare la fetta di pesce spada a metà cottura (8). Condite con abbondante origano e un filo di olio a crudo (9).

Varianti

Pesce spada al forno

Se non avete modo di controllare la cottura del pesce, potete preparare tutti gli ingredienti. Quindi tagliate a metà i pomodorini, tritate la cipolla, le olive e i capperi. In una pirofila mettete il pesce spada e tutti gli ingredienti, condite con un filo di olio e di sale e infornate per circa 30 minuti a 180°.

Pesce spada alla palermitana

Preparate una panatura con pangrattato, prezzemolo, aglio tritato, un filo di olio e sale. Impanate le fette di pesce spada e poi mettetele in una padella, già calda, con un filo di olio. Una vera delizia da servire con un’insalata fresca.

Come conservare il pesce spada alla siciliana

Se avete utilizzato pesce fresco e soprattutto se vi è avanzata una porzione potete congelare in un sacchetto a chiusura ermetica e scongelarlo all’occorrenza, avendo un pasto già pronto. Altrimenti si conserva in frigorifero per qualche giorno in un tapper.