Patate in crosta di sale: la ricetta di chef Ruben Bondì

Preparazione: 15 Min
Cottura: 60 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
26
Immagine

Le patate in crosta di sale sono un contorno facile e saporito realizzato per noi da chef Ruben Bondì. Nella nostra ricetta le patate saranno cotte al forno con la buccia, ricoperte con uno strato di sale grosso, albumi, rosmarino e scorza di limone grattugiata. Una volta pronte, le patate saranno tagliate a metà e servite con una deliziosa salsa allo yogurt, ma puoi gustarle anche al naturale o come più ti piace: ideali per accompagnare secondi piatti di carne, di pesce. Segui la ricetta passo passo per realizzarle squisite e profumate.

Per la preparazione puoi utilizzare anche le patate novelle, in base alla tua disponibilità.

Scopri anche:

ingredienti
Sale grosso
500 gr
Patate
5
Albumi
2
Scorza di limone
q.b.
Rosmarino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Per la salsa allo yogurt
Yogurt
250 ml
Olio di oliva
30 ml
Scorza di lime
1
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Origano
q.b.
Per decorare
Prezzemolo
q.b.

Come preparare le patate in crosta di sale al rosmarino

Metti in una ciotola il sale grosso con gli albumi, la scorza di limone e il rosmarino 1 e mescola bene 2. Metti una parte di sale grosso nella teglia antiaderente 3.

Poni le patate in teglia e copri con il composto di sale 4. Cuoci a 200 °C per circa un'ora 5 e solleva le patate con l'aiuto di un cucchiaio 6.

Taglia la patata al centro 7 e prepara la salsa allo yogurt: metti gli ingredienti nella ciotola 8 e mescola. Condisci le patate con sale e pepe 9.

Aggiungi anche un goccio di olio d'oliva 10 e la cremosa salsa allo yogurt 11. Le patate sotto sale sono pronte per essere gustate con qualche foglia di prezzemolo 12.

Conservazione

Puoi conservare le patate sotto sale in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico: condisci con la salsa allo yogurt poco prima di servirle.

26
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
26