ricetta

Patate all’aglio: la ricetta del contorno croccante e gustoso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
23
Immagine
ingredienti
Patate
6
Teste d’aglio
3
Olio extravergine di oliva
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

Le patate all'aglio sono un contorno semplice e sfizioso, una ricetta che si ispira a quella tradizionale francese delle pommes de terre à l’ail, una preparazione gustosa e dal sapore deciso, ideale per accompagnare secondi a base di carne o di pesce, al posto delle classiche patate al forno. Nella nostra ricetta le teste d'aglio saranno cotte in forno, all'interno di pirottini in alluminio, con olio extravergine di oliva e aromi, mentre le patate saranno tagliate a cubetti con tutta la buccia e tenute in ammollo in acqua per mezz'ora. Le patate saranno poi fritte in olio bollente e condite con il mix di aglio, olio extravergine di oliva, sale, pepe e prezzemolo. Una volta pronte, puoi servire le patate all'aglio sia calde che tiepide: sono ottime anche per un aperitivo, infilzando le patate con lo stuzzicadenti. Ecco i passaggi per realizzarle.

Nella ricetta francese si utilizza il burro al posto dell'olio, mentre le patate si lessano in acqua, prima di essere fritte in olio bollente.

Come preparare le patate all'aglio

Taglia la parte superiore delle teste d’aglio 1 e mettile nei pirottini. Aggiungi l’olio d’oliva, il sale e il pepe 2. Copri con l’alluminio 3 e cuoci a 190 °C per 40 minuti.

Taglia le patate a pezzi con tutta la buccia 4 e mettile nell’acqua per 30 minuti 5. Asciugale nella carta da cucina 6.

Friggile nell’olio fino alla doratura e solleva con la schiumarola 7. Schiaccia l’aglio cotto nella ciotola e mescola con il prezzemolo, il sale e il pepe 8. Usa per condire le patate 9.

Conservazione

È possibile conservare le patate all'aglio in frigorifero per 2 giorni, all'interno di un contenitore ermetico.

23
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23